Ricette facili e veloci per sfornare un piatto unico delizioso!

Quante volte capita di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e di essere talmente stanchi da non avere la forza di mettersi a cucinare? Il problema è che puntualmente succede quando si sta anche morendo di fame! Questa raccolta di ricette facili e veloci vi propone 5 soluzioni a questo problema: vi aiuteranno a trovare uno squisito piatto unico per la cena.

1. Bistecca, uova e patate

Cosa vi serve:

  • 2 bistecche di lombata 
  • Sale e pepe
  • 450 g di patate piccole
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 4 spicchi d'aglio tritati finemente
  • 1 cucchiaio di timo
  • 1 cucchiaio di basilico
  • 1 cucchiaio di origano
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 2 uova

Come procedere:

1.) Mettete le bistecche in una teglia da forno abbastanza profonda e unta, poi condite con sale e pepe.

2.) Poi occupatevi delle patate: tagliatele a pezzetti e conditele bene con olio d'oliva, aglio, spezie e formaggio. Poi versate tutto sulle bistecche nella teglia.

3.) Versate due uova tra gli altri ingredienti nella teglia e infornate per 20 minuti a 180 °C in modalità forno ventilato.

2. Tranci di salmone con salsa Teriyaki e verdure

Cosa vi serve:

  • 4 tranci di salmone da 180 g
  • 160 g di fagiolini verdi puliti
  • 4 carote a fettine
  • 80 ml di salsa Teriyaki
  • Olio di oliva
  • Sale e pepe
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di porro tagliato finemente

Come procedere:

1.) Create un bell'effetto ottico disponendo gli ingredienti in tre parti: in primo luogo, mettete i tranci di salmone (con le squame rivolte verso il basso) uno di fianco all'altro e sul lato corto di una teglia da forno abbastanza profonda e unta. Nel mezzo sistemate i fagiolini, mentre all'altra estremità le carote a fettine. 

2.) Spalmate la salsa Teriyaki sui tranci di salmone e versate l'olio d'oliva sulle verdure cosparse di sale e pepe.

3.) Ora non vi resta che infilare la teglia il forno per 15 minuti per cuocere a 180 °C in modalità forno ventilato.

Come decorazione cospargete i tranci di salmone appena sfornati con i semi di sesamo e il porro.

3. Filetto di maiale con cavolfiore

Cosa vi serve:

  • 500 g di filetto di maiale
  • Mezzo cucchiaio di sale
  • Mezzo cucchiaio di zucchero
  • Mezzo cucchiaio di peperoncino
  • Mezzo cucchiaio di cumino tritato
  • 1 cucchiaio di paprika
  • Mezzo cucchiaio di pepe
  • 12 fette di bacon
  • 70 ml di salsa barbecue
  • 600 g di cavolfiore tagliato a roselline
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • Sale e pepe

Come funziona:

1.) Anzitutto preparate una piccola ciotola con la miscela di spezie. Poi impanateci con cura il filetto di maiale. 

2.) Mettete le fette di bacon in fila su una teglia da forno in modo che si sovrappongano. Poi metteteci sopra il filetto di maiale e arrotolatelo nel mantello di bacon.

Ora spostate il rotolo in modo che poggi in diagonale sulla teglia. Poi spalmateci sopra con la salsa barbecue.

3.) Sistemate le roselle di cavolfiore tutte intorno al rotolo con il filetto di maiale e versateci sopra l'olio d'oliva, infine salate e pepate il cavolfiore.

Ora potete cuocere il tutto per 20 minuti a 170 °C in modalità forno ventilato.

4. Frittelle di patate

Cosa vi serve:

  • 800 g di patate
  • 1 cucchiaio di burro 
  • 1 cipolla a dadini
  • 150 g di speck a dadini
  • 230 g di yogurt
  • 2 cucchiai di senape
  • 200 g di emmental a scaglie
  • 1/2 cucchiaio di peperoncino
  • Sale pepe
  • 6 uova
  • 1 porro ad anelli sottili

Come funziona:

1.) Grattugiate le patate sbucciate in una grande ciotola. 

Fate sciogliere il burro in una padella e soffriggete la cipolla per poi aggiungere lo speck a dadini.

Una volta dorato, aggiungete il composto della padella alle patate nella ciotola.

2.) Quindi aggiungete yogurt, senape, emmental e spezie alla patate e mescolate.

Stendete il composto in modo uniforme su una teglia da forno abbastanza profonda e già unta. Prendete una ciotola di medie dimensioni e premetela nella miscela di ingredienti presenti nella teglia per creare 6 conche nell'impasto.

Infornate poi il tutto per 30 minuti a 200 °C in modalità forno ventilato. 

3.) Ora versate un uovo alla volta in ogni conca che si è creata nell'impasto appena sfornato e rimettete la teglia in forno per 10 minuti. Riducete però la temperatura a 180 °C.

Come decorazione cospargete la pietanza con il porro.

5. Petti di pollo alla greca

Cosa vi serve:

  • 6 petti di pollo
  • Succo di 1 limone
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 mazzo di aneto
  • 1/2 mazzo di origano
  • 700 g di patate
  • 1 cipolla rossa tagliata a pezzi
  • 2 peperoni rossi tagliati a pezzi
  • 1 limone a fette
  • Olio d'oliva
  • Sale e pepe
  • 200 g di feta a dadini
  • 90 g di olive taggiasche
  • 120 g di pomodorini secchi sott'olio

Come funziona: 

1.) Mettete i petti di pollo - non troppo vicini tra loro - su una teglia da forno abbastanza profonda e unta. 

Per preparare la marinata, spremete il limone su una piccola ciotola. Quindi tritate l'aglio, l'aneto e l'origano e mettete tutti gli ingredienti nella ciotola. Mescolate la marinata e spalmatela sui petti di pollo.

2.) Ora tagliate le patate a pezzettoni e distribuitele intorno ai petti di pollo. Dopodiché cospargete il tutto con cipolla, paprika e fette di limone.

Poi condite con l'olio d'oliva, sale e pepe.

Ora cuocete il vostro capolavoro per 25 minuti a 160 °C in modalità forno ventilato.

3.) Come ciliegina sulla torta, aggiungete infine feta, olive e pomodori secchi sott'olio.

È meraviglioso mettersi comodi in poltrona mentre la cena si prepara da sola - o quasi, non è vero? Dopodiché non vi resta che un ultimo arduo compito: sedervi a tavola e gustarvi il vostro delizioso piatto unico preparato con le nostre ricette facili e veloci.

Commenti

Scelti per voi