Fare il pane non è mai stato così facile: 4 ingredienti e la baguette è pronta!

Poco importa cosa si dica altrove, in Italia sappiamo bene di non avere concorrenti quando si tratta di fare il pane. Che si tratti di pane integrale, al farro, nel forno a legna o a pietra, con i cereali o le olive - abbiamo sempre una ricetta per il pane giusta! Ma quando si tratta di come fare il pane bianco, allora i nostri vicini francesi sono i campioni in carica, soprattutto quando si tratta della famosa baguette.

Cosa vi serve (per 3 porzioni):

  • 500 g di farina
  • 15 g di lievito fresco
  • 350 ml di acqua
  • 10 g di sale

Come procedere:

1.) Mettete 250 grammi di farina, 10 grammi di lievito e l'acqua in una ciotola grande. Mescolate gli ingredienti sino ad ottenere un impasto omogeneo, copritelo con un panno pulito e lasciate a riposo per 4 ore.

2.) Sbriciolate il lievito rimanente nell'impasto, aggiungete altri 250 grammi di farina e mettete il composto su un piano di lavoro ben infarinato. Dopo aver aggiunto il sale, impastate con cura sino modellare l'impasto a mo' di palla. Coprite la palla di pasta con un panno e lasciate di nuovo riposare per un'ora.

3.) Dividete l'impasto in tre parti uguali. Arrotolate ogni porzione su una superficie ben infarinata dandogli una forma allungata.

4.) Sistemate i tre impasti ottenuti su una teglia infarinata, cospargeteli di farina e tagliateli più volte sulla parte superiore in modo che il pane si apra gradualmente durante la cottura.

5.) Infornate a 220 °C (in forno statico) per 20 minuti.

Come spesso accade per i prodotti gastronomici più famosi, esistono diverse leggende riguardo l'invenzione della baguette. Secondo la tradizione sarebbe stata inventata dallo stesso ingegnere che progettò la metropolitana di Parigi. All'epoca era proibito portare coltelli nelle gallerie dove erano in corso i lavori di costruzione, a causa dell'ambiente stressante e quindi teso in cui i lavoratori vivevano. Chissà, forse usavano le baguette per fare i duelli.

Commenti

Scelti per voi