Cordon bleu con ripieno di Babybel: per uno spuntino gustosissimo.

Quando si fa la spesa è naturale cadere nella tentazione di comprare prodotti surgelati. Diciamolo: alcuni sono di ottima qualità, e preservano il gusto degli alimenti. Quindi non c'è niente di male nell'acquistarne. Oltretutto i surgelati sono ideali per chi ha poco tempo per cucinare. Pratici e compatti, basta solo toglierli dal congelatore, e seguire le istruzioni di cottura. Oggi, però, abbiamo deciso di andare controcorrente. La nostra proposta? Realizzare lo stesso risultato, con prodotti freschi. La ricetta che vi proponiamo è un grande classico. I cordon bleu sono ideali per un aperitivo gustoso, o un bel antipasto nei giorni di festa: difficile che a qualcuno non piacciano! Sarà semplicissimo realizzarli. Scopriamo come!  

Cosa vi serve (per 6 porzioni): 

  • Prosciutto cotto, 6 fette
  • 6 formaggini Babybel
  • Farina, 100 g
  • Pangrattato, 100 g
  • 2 uova
  • Olio d'oliva

Come procedere: 

  1. Tagliare le fette di prosciutto cotto in due parti. Disporre sulla mezza fetta di prosciutto un Babybel, e poi avvolgerlo accuratamente da tutti e quattro i lati. 
  2. Versare i Babybel avvolti nel prosciutto prima nella farina, poi nell'uovo, e infine nel pangrattato. Se desiderate ottenere una panatura particolarmente croccante, potete ripetere questi passaggi una seconda volta. 
  3. Una volta che i mini Cordon bleu saranno pronti, friggere in una padella su entrambi i lati, fino a che non avranno preso una leggera doratura. 

Siamo sicuri che la prossima volta che andrete a fare la spesa non avrete così tanta voglia di avventarvi sui prodotti surgelati... Del resto, dopo aver provato questi Cordon bleu, si tratterà di una guerra persa. E una volta che vi sarete specializzati, potrete personalizzare la ricetta scegliendo un formaggio a vostra scelta, ad esempio una provola piccante, oppure un altro affettato, come prosciutto crudo o salame. Che bontà! 

Commenti

Scelti per voi