Un tortino di patate, bacon e pasta sfoglia che vi lascerà senza parole!

Oggi vi presentiamo un tortino di patate che potrete cucinare in ogni stagione dell'anno. Appetitoso e bello da vedere, una volta portato in tavola, sarà un piacere affettare questa cupola che nasconde all'interno un succoso ripieno di formaggio e bacon!  

Cosa vi serve:

  • 2 cucchiai di burro ammorbidito
  • ca. 1,5 kg di patate
  • Sale e pepe
  • 500 ml di panna
  • 9 fette di formaggio Emmental
  • 12 fette di bacon 
  • Pasta sfoglia
  • 1 uovo sbattuto
  • 30 g di parmigiano grattugiato

Cpme procedere:

1.) Per prima cosa ungete con il burro tutta la superficie della ciotola e poi lasciatela raffreddare.

2.) Affettate le patate in rondelle piuttosto sottili, trasferitele in un'altra ciotola, regolate di sale e di pepe e quindi aggiungete la panna liquida (ma non tutta, lasciatene un po' da parte). Mescolate accuratamente il tutto. 

3.) Riprendete la ciotola che avevate unto con il burro e foderatela ora con le patate. Create una base anche al centro, che chiuderete con una rondella di patate in modo che non si formino buchi.

4.) Adagiate ora sulle patate due fette di formaggio Emmental, disponendo le fette "a croce" una sull'altra e poi, sopra di queste, sistemate 4 fette di bacon precedentemente abbrustolito in una padella. Ricoprite poi il bacon con un'altro strato di patate e poi ripetete l'operazione (aggiungendo formaggio e bacon) creando altri due successivi livelli e fino a esaurimento degli ingredienti. 

5.) Sull'ultimo strato di patate, posizionare ora un disco di pasta sfoglia. Spennellare con un uovo la superficie e cuocere a 190 °C in forno ventilato per 90 minuti.

6.) Nel frattempo, versare la panna che avete lasciato da parte in una pentola. Aggiungere parmigiano reggiano e pepe e far sobbollire di nuovo fino a quando il formaggio non si sarà sciolto. Servire la salsa con lo sformato di patate.

Questo tortino di patate può sfamare un reggimento di ospiti! Il bacon non è necessario, poi, qualora si voglia realizzare una variante vegetariana. Basterà affettare la cupola come una torta per godere al massimo del suo profumo e sapore. E buon appetito!

Commenti

Scelti per voi