Dalle Germania, un dolce tipico e buonissimo: "Frankfurter Kranz".

Il "Frankfurter Kranz" è un dolce tipico della tradizione tedesca. Letteralmente, significa "corona di Francoforte", poiché sembra che venne preparato per la prima volta da un pasticcere per rendere omaggio ai reali del tempo. Da allora questa torta deliziosa è conosciuta in tutto il mondo. Oggi ve ne proponiamo la ricetta anche qui:  

Cosa vi serve:

Per la massa:

  • 200 g di burro fuso
  • 150 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 150 g di amido di mais
  • 15 g di lievito in polvere
  • 1 presa di sale
  • 125 ml di latte freddo

Per il croccante:

  • 30 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 300 g di mandorle tritate

Per il ripieno:

  • 400 g di burro morbido
  • 500 g di budino alla vaniglia
  • 300 g di marmellata di mirtilli rossi

Per la decorazione:

  • Panna montata
  • Mirtilli rossi

Come procedere:

  1. Mettere il burro e lo zucchero in una ciotola e mescolare. 
  2. Aggiungere quindi la farina, l'amido di mais, il lievito, il sale e il latte, e impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido.
  3. Versare quindi l'impasto in una tortiera leggermente imburrata, spolverare con poca farina quindi cuocere il tutto in forno a  170 °C per 40 minuti.
  4. Nel frattempo preparate il croccante: sciogliete 30 grammi di burro in una padella e aggiungete lo zucchero. Riscaldate fin quando non si sarà caramellato, quindi  aggiungete le mandorle. Quando la granella sarà caramellata e avrà assunto un aspetto croccante, potrete togliere dal fuoco. 
  5. Per la crema del ripieno, invece, mettete in una ciotola il burro morbido insieme al budino di vaniglia, e mescolate bene insieme i due ingredienti per ottenere una crema morbida. 
  6. Appena il ciambellone sarà pronto e raffreddato, tagliatelo accuratamente in modo da ottenere tre dischi di torta.
  7. Riempite due tasche da pasticcere, l'una con la crema alla vaniglia, l'altra con la marmellata di mirtilli. Tracciate sul primo disco di torta dei cerchi alternati di ripieno, partendo con la crema alla vaniglia e fino ad occupare tutta la superficie. Posizionate poi sopra il secondo disco di pasta e procedete ancora ad aggiungere il ripieno. Quindi chiudete la torta con la parte superiore del ciambellone.  
  8. Versate ancora della crema alla vaniglia sulla superficie della torta e, servendovi di una spatola, distribuitela uniformemente in modo da ricoprire tutto il dolce. Quindi utilizzate la granella caramellata di mandorle come per realizzare "un'impanatura". 
  9. Guarnite infine con riccioli di panna montata su cui sistemerete un mirtillo rosso di guarnizione. 

Questa preparazione non è forse delle più semplici; ma sicuramente questo dolce, una volta preparato, darà grandi soddisfazioni... in cucina e sulla tavola. Non vi resta che provarlo!

Commenti

Scelti per voi