Disegna un motivo di pasta sulla teglia. Con il calore, diventa un animale!

I maschi possono crescere fino a 6 metri e pesare una media di 1600 chilogrammi. Sì, le giraffe hanno dimensioni impressionanti... Cosa hanno in comune con questa ricetta? La bellezza delle linee! Ma per vedere da vicino questa torta non dovrete spingervi al sud, basterà entrare nella vostra cucina!  

Cosa vi serve:

Per la massa "ai tuorli":

  • 70 g di farina
  • 3 tuorli
  • 15 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di aroma alla vaniglia
  • 40 ml di olio vegetale
  • 60 ml di latte

Per la massa "disegno"

  • 1 albume
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina

Per la massa "agli albumi":

  • 3 albumi
  • 50 g di zucchero
  • 1/4 di cucchiaino di lievito in polvere
  • 10 g di cacao

Per la crema di formaggio e panna:

  • 80 ml di panna montata
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 250 g di formaggio fresco

Per il ripieno:

  • 2 banane

Per il piano di lavoro: 

  • Zucchero

Come procedere:

Per prima cosa preparare l'impasto giallo mescolando tutti gli ingredienti con un frullatore fino ad ottenere una massa spumosa, piuttosto liquida. Mettere da parte la ciotola.

Ora sbattere in un'altra ciotola l'albume con lo zucchero, poi setacciar la farina e raccogliere con cura 3 cucchiaini dall'impasto giallo appena preparato. Mescolarli al secondo composto. 

Con questo impasto, riempire dunque una tasca da pasticcere e usarlo per creare un motivo "a giraffa" in una teglia da forno foderata. Mettere poi tutto a cuocere in forno preriscaldato e per 1 solo minuto a 180 °C, con il calore sia in alto che in basso.

Per la massa agli albumi, mondare a neve gli stessi e mescolarli accuratamente allo zucchero e al lievito; quindi aggiungere il resto dell'impasto ai tuorli e alla polvere di cacao. Mescolare il tutto per ottenere un impasto liscio e distribuirlo uniformemente sul disegno della giraffa. Cuocere poi il tutto per 15 minuti, sempre a 180 °C, sia in alto, che in basso.

Cospargere con lo zucchero un asciugamano da cucina pulito e situarvi la torta sopra. Rimuovere la carta da forno e coprire la torta con un secondo panno umido. Lasciar raffreddare e poi girare.

Ora realizzate la crema: per prima cosa mescolate la panna montata con lo zucchero a velo. Poi aggiungete il formaggio fresco, sempre mescolando con cura. Distribuire uniformemente la crema sulla parte di torta priva del "disegno".

Aggiungere le due banane al principio e poi arrotolare con cura l'impasto al di sopra.

Voilà!

Un dolce troppo bello da vedere e buono da mangiare. Porterà un tocco esotico in cucina!

Commenti

Scelti per voi