Un modo alternativo per mangiare il purè: girandole di patate!

Le patate sono uno dei nostri ortaggi preferiti, nutrienti e versatili possono essere cucinate in modi differenti. Oggi vogliamo fare contenti sopratutto i bambini e chi ama sperimentare il gusto delle patate in un modo più divertente e appetitoso...

Cosa vi serve (per 4-5 porzioni):

  • 500 g di patate bollite
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latte
  • 10 g di amido di mais
  • Sale
  • Pepe
  • Olio
  • Una sac a poche

Come procedere:

In una ciotola schiacciare le patate bollite con i rebbi di una forchetta.

Aggiungere quindi gli altri ingredienti: il parmigiano, l'amido di mais, il latte, l'uovo, il sale e il pepe. 

Schiacciare nuovamente con la forchetta e amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Riempire quindi la sac a poche con questo composto.

In una padella riscaldare l'olio per la frittura, quindi riversare dentro il composto di purea dando la forma di una girandola...

Friggere fin quando non si sarà formata una crosta croccante. Scolare e asciugare l'olio in eccesso.

Voilà! Le vostre girandole sono pronte... 

...e le potete servire accompagnate dalla vostra salsa preferita. Buon appetito!

Ecco anche un video con tutti i passaggi:

Con questa ricetta farete felici i bambini e, probabilmente, non solo loro... vero? 

Commenti

Scelti per voi