Hamburger di cavolfiore al formaggio filante: per un pranzo nutriente.

Il cavolfiore è un ortaggio tipicamente invernale; si tratta di un vero toccasana ed ecco perché dovremmo portarlo in tavola anche 2-3 volte alla settimana. Oggi vi presentiamo una ricetta che siamo sicuri conquisterà anche chi in famiglia non è un grande amante di questa verdura. Inoltre, se siete alla ricerca di altre idee per qualche "variazione sul tema", vi invitiamo anche a provare questa focaccia gustosa

Cosa vi serve:

  • 1 cavolo
  • 20 g di farina
  • 20 g di farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe
  • 6 fette di formaggio

Come procedere:

  1. Lavare il cavolfiore, privarlo del gambo in modo da riuscire a separare più facilmente le infiorescenze che andrete a grattugiare in una ciotola. Unite quindi la farina di frumento, quella di mandorle, il lievito in polvere, e uova, il parmigiano, aggiustate di sale e pepe e mescolate gli ingredienti con un cucchiaio, fino ad ottenere un composto omogeneo. 
  2. Sempre aiutandosi con un cucchiaio, adagiare due porzioni di massa su una teglia per forno, andando a comporre 4 pezzi che modellerete a forma di rettangolo. Cuocere a  180 °C, con forno caldo sopra e sotto, per 20 minuti.
  3. Ultimata la cottura, disporre 2 fette di formaggio su tre dei quattro rettangoli ottenuti. Chiudere quindi il vostro hamburger vegetariano con la restante fetta di cavolfiore e infornate per altri 5 minuti alla stessa temperatura. 

Naturalmente potete variare gli ingredienti del ripieno a vostro gusto: potete renderlo fresco a sfizioso aggiungendo lattuga e pomodoro. Potete aggiungere il prosciutto... le combinazioni sono davvero tante. Buon appetito!

Commenti

Scelti per voi