Patate al forno ripiene: 4 ricette.

Le patate al forno scavate e riempite di ingredienti sono una specialità della cucina turca presente però anche in molti paesi del Nord Europa. Si tratta di un piatto sostanzioso e ricco di gusto, facile da preparare e in cui ci si può sbizzarrire con la fantasia per quanto riguarda il ripieno. Noi vi presentiamo oggi 4 varianti: 

Di seguito troverete gli ingredienti di cui avete bisogno per la ricetta base e poi per le singole varianti... le quantità possono però dipendere dalle dimensioni della patata e dal vostro gusto. 

Cosa vi serve (per 3 porzioni):

  • 3 grandi patate
  • Burro
  • 6 cucchiai di formaggio grattugiato
  • Un poco di sale

Per la variante con carne:

  • Carne macinata
  • Cipolla tritata
  • Un peperone rosso a cubetti
  • Passata di pomodoro
  • Fette di formaggio

Per la variante "alla tedesca":

  • Panna acida
  • Crauti
  • Miele
  • Pane nero abbrustolito in cubetti
  • Nocciole tritate

Per la variante mediterranea:

  • Olive tagliate in rondelle
  • Pomodoro secco a pezzi
  • Feta 
  • Origano
  • Erba cipollina tritata

Per la variante al pesce:

  • Yogurt bianco
  • Buccia di limone grattugiata
  • Aneto
  • Salmone affumicato in fette
  • Cipolotto in rondelle

Come procedere:

Per la ricetta di base, per prima cosa dimezzate le patate e avvolgetele in un foglio di alluminio. Quindi cuocerle in forno ventilato a 180 °C fino a quando non saranno pronte. Ammorbidire e scavare l'interno del tubero con una forchetta, mescolando la polpa con una noce di burro, 1 cucchiaio di formaggio grattugiato e un po' di sale.

  1. Ora passiamo alle diverse varianti: per quella con la carne, soffriggere la carne macinata in un poco olio insieme alle cipolle, ai peperoni e ai pomodori. Distribuire la miscela sulle metà ricavate dalle vostre patate e coprire ciascuna metà con una fetta di formaggio. Infilare quindi nuovamente in forno e cuocere a 180 °C per 15 minuti.
  2. La versione mediterranea è più veloce: condite le metà delle patate con olive nere, pomodori secchi e feta sbriciolata. Un poco di origano essiccato e una spolverata di erba cipollina fresca completeranno perfettamente il tutto.
  3. La ricetta "alla tedesca" è naturalmente preparate con i crauti. Mescolateli con la panna acida e il miele per fare "un'insalata" con la quale condirete poi l'interno della patata. Aggiungete un tocco di sapore con delle nocciole sbriciolate e del pane nero abbrustolito tagliato in cubetti.
  4. Per la versione a base di pesce, preparare una salsa ottenuta mescolando yogurt, scorza di limone e aneto. Versarla sulle patate con un cucchiaio. Posizionarvi poi un pezzettino di salmone. Cospargere con un po' di erba cipollina per decorare.

Il vantaggio di questo piatto è che si può preparare velocemente, senza impiegare troppe energie. Inoltre, con tutte le possibili varianti, di certo non annoierete né voi stessi né i vostri ospiti.  

Commenti

Scelti per voi