Lasagna in crosta di pancetta: una rivisitazione audace

Le lasagne sono un piatto tipico delle nostre domeniche. L'odore che sprigionano dal forno rende, a volte, l'attesa davvero una tortura. Oggi abbiamo deciso di sfidare la tradizione e portare in tavola una versione decisamente audace. La novità? Una crosta di pancetta!

Cosa vi serve:

  • 30 fette di pancetta
  • 6 fogli di lasagna
  • 200 g di mozzarella grattugiata

Per il sugo:

  • Olio d'oliva
  • 250 g di carne macinata
  • 1 cipolla 
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaino di timo
  • 1 cucchiaino di rosmarino
  • 1 cucchiaino di origano
  • 300 ml di salsa di pomodoro

Per la besciamella:

  • 30 g di burro
  • 30 g di farina
  • 400 ml di latte
  • 1 presa di sale
  • 1 presa di pepe
  • 1 presa di noce moscata

Come procedere:

  1. Per prima cosa, foderare uno stampo rettangolare con le fette di pancetta, in modo che sporgano dai bordi per circa metà (in seguito ci serviranno per "chiudere" la teglia). Posizionare quindi sul fondo 2 fogli di lasagne.
  2. Passiamo quindi alla preparazione del sugo. Soffriggere in una padella aglio e cipolla, aggiungere quindi la carne macinata e fare rosolare insieme alle spezie. Aggiungere quindi la salsa di pomodoro e lasciare cuocere fino a quando non si sarà addensata. Rimuovere quindi dal fuoco.
  3. Ed ecco casa fare per preparare la besciamella: sciogliere il burro in una pentola, aggiungere quindi la farina e mescolare energicamente con una frusta. Inserire quindi il latte, continuando a girare, perché non si formino grumi. Aggiustare di sale e pepe. Spolverare con della noce moscata. Ricordatevi che è importante continuare a girare perché il risultato sia cremoso e omogeneo.  
  4. Andare a formare un primo strato nello stampo con la besciamella, la mozzarella e il sugo di carne. Ripetere, inserendo altri due fogli di lasagne, nella stessa sequenza gli ingredienti. Terminare con un ultimo strato, per il quale non vi servirà più il sugo. 
  5. Ora, una dopo l'altra, ripiegare tutte le fette di pancetta che pendono dal bordo sullo strato di mozzarella in modo che la lasagna sia completamente "chiusa". Iniziate con le fette sui lati corti dello stampo.
  6. Cuocete quindi per 40 minuti a 180 °C a forno ventilato. 

Un piatto unico ricco e gustoso, che conquisterà gli ospiti anche per la sua croccantezza. 

Commenti

Scelti per voi