Una lasagna speciale: al primo taglio rivela il suo ingrediente segreto.

Non la classica lasagna, quella di oggi, ma un piatto che vuol fare un passo oltre, sperimentando un ingrediente che, nascosto tra gli strati di pasta, arricchisce di gusto e di bontà questo irresistibile punto fermo della tradizione culinaria, italiana e non... Pronti per scoprire di cosa si tratta?

Cosa  vi serve:

Per la carne:

  • 6 petti di pollo
  • Sale e pepe
  • Farina
  • Uovo sbattuto
  • Olio di semi

Per la lasagna:

  • 250 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 400 ml di salsa di pomodoro
  • Origano
  • 6 fogli di lasagna
  • 250 g di formaggio grattugiato
  • 150 g di parmigiano grattugiato

Come procedere:

  1. Salare e pepare i petti di pollo. Quindi passare ciascun petto prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Friggere in olio di semi caldo finché ciascuna fetta non sarà giunta a doratura.
  2. Mescolare insieme l'uovo e la ricotta fino ad ottenere una crema.
  3. Adagiare in una pirofila da forno rettangolare un primo strato di salsa di pomodoro con un poco di origano. Quindi stendere tre fogli di lasagna uno accanto all'altro. Sulla lasagna stendere qualche cucchiaio di crema di ricotta e, sopra essa, tre petti di pollo precedentemente cotti. Spolverare con del formaggio grattugiato e realizzare un secondo strato uguale al primo, terminando in superficie con la salsa di pomodoro e i formaggi grattugiati.
  4. Cuocere a 170 °C per 40 minuti. 

Nascosti tra gli strati di lasagna, i petti di pollo sprigioneranno il loro profumo e sapore al primissimo taglio, lasciando di stucco i vostri ospiti. Da provare? Sicuramente. 

Commenti

Scelti per voi