Per un menù indiano affonda il pane nell’olio caldo.

La cucina indiana è amatissima oramai in tutto il mondo, e anche in Italia ha una bella schiera di fans accaniti! In particolare, tutti amano le combinazioni originali e deliziose di alcuni ingredienti, come spezie e joguhrt. Tuttavia, l'idea diffusa è che si tratti di una tradizione troppo complessa per essere praticata tra le mura domestiche, che sia semplicemente meglio gustarsi del buon cibo indiano al ristorante. Oggi vi proponiamo un fantastico menù che sfaterà quest'idea e vi farà venire voglia di mettervi subito a lavoro... a suon di Bollywood! 

Cosa vi serve (per 4 porzioni): 

Per il pollo Tandoori: 

  • 4 pezzi di petto di pollo
  • Sale 
  • Succo di mezzo limone
  • 2 spicchi d'aglio a pezzetti
  • 300 ml di joghurt naturale
  • Mezzo cucchiaino di coriandolo
  • Mezzo cucchiaino di cumino
  • Mezzo cucchiaino di curcuma
  • Mezzo cucchiaino di cannella
  • Mezzo cucchiaino di peperoncino
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 3 cucchiaini di paprika 

Per il pane Bathura: 

  • 250 g di farina 
  • 4 cucchiai di farina di mais
  • 3 cucchiai di johgurt naturale
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 1 cucchiaino di sale
  • Farina per il piano di lavoro
  • Olio vegetale per la cottura

Come procedere: 

1.) In primo luogo, tagliare il pollo in pezzi non troppo piccoli e marinarli con il sale e con il succo di limone. 

2.) In seconda battuta, prepariamo la crema di joghurt e spezie: distribuire tutte le spezie nello joghurt, mescolare accuratamente e poi trasferire il pollo nella ciotola con la crema. Lasciarlo riposare per 4 ore e poi cuocerlo in forno in modalità ventilata per 30 minuti, a 180 °C. 

3.) Ora passiamo al delizioso pane Bathura. Mescolare in una ciotola farina, farina di mais, yoghurt, lievito, zucchero, olio vegetale e sale e mescolare bene. Una volta raggiunta una consistenza morbida e compatta, coprirlo e lasciarlo riposare. 

4.) Riprendere l'impasto e continuare a lavorarlo un poco, successivamente separare un pezzo di dimensioni simili a un pugno. Disporlo su un piano di lavoro infarinato e arrotolarlo fino a raggiungere una forma circolare. A questo punto, friggerlo in padella nell'olio già caldo (a 210 °C) fino a che non diventerà ben dorato. Raccoglierlo con un mestolo e metterlo da parte. Ripetere il procedimento con il resto dell'impasto. 

Suggerimento: servire questo delizioso menù di pollo e pane con una salsa allo yoghurt e menta. Potrete prepararla facilmente mescolando 200 g di joghurt con 3 cucchiai di menta fresca tritata. 

Dopo aver preparato questo menù sarà ben chiaro a tutti un punto: cucinare indiano non è affatto complicato! Non solo, è semplicissimo e potervi dilettare con facilità con questi sapori così intensi non farà altro che aumentare il piacere... nel piatto! 

Commenti

Scelti per voi