Sfoglia panna e ciliegie: dalla Germania con furore!

Questa torta è ispirata alla tradizione tedesca, e precisamente a quella della Frisia. Porta in tavola una sfoglia morbida al sapore di ciliegie. La crema alla panna? Il tocco da maestro!

Come procedere:

Per la composta di ciliegie:

  • 1 barattolo di ciliegie sciroppate
  • 2 cucchiai di marmellata di ciliegie

Per la crema alla panna:

  • 100 ml di panna
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia

Per la base:

  • 1 frolla già pronta
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 2 cucchiaini di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero

Per guarnire:

  • Zucchero a velo

Come procedere:

Suggerimento: Quando preparate la frolla, ricordatevi di forarla con una forchetta.

  1. Per prima cosa preparate la composta: svuotate il vasetto di ciliegie sciroppate in una pentola, servendovi di un colino. Mettete la frutta da parte e portare il liquido a ebollizione e poi aggiungete la marmellata, mescolate. Aggiungete le ciliegie e quindi togliete il pentolino dal fuoco. 
  2. Per la crema lavorare con uno sbattitore elettrico lo zucchero a velo, l'aroma alla vaniglia e la panna, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Spalmare metà della composta sulla pasta frolla già cotta.
  4. Servendovi di una sac à poche, coprite con parte della panna lo strato di composta, applicandola in modo circolare dall'esterno verso l'interno. 
  5. Disporre i due rotoli di pasta sfoglia su due teglie foderate con carta da forno. Tagliare in 12 spicchi una delle due, servendosi di una rotella. Spennellare entrambe con acqua e coprirle con lo zucchero. Cuocere per 10 minuti a forno ventilato a 200 °C.
  6. Lasciate quindi raffreddare. Poi create uno strato con la sfoglia che avete lasciato intera. Coprite con quanto rimasto della composta di amarene, quindi con la panna, prestando attenzione a lasciarne un poco per la decorazione finale.
  7. I 12 triangoli, andranno quindi a guarnire la torta, servitevi di un ricciolo di panna per posizionarli, come mostrato nel video. 
  8. Per terminare, spolverare con dello zucchero a velo.

Una volta in tavola, lasciatevi conquistare dalle note saporite delle ciliegie e da quelle morbide della panna: che delizia!

Commenti

Scelti per voi