Pastel de nata: la tradizione portoghese subito a tavola.

È forse il dolce più noto della tradizione portoghese, diffuso anche in Brasile e conosciuto in tutto il mondo. Parliamo del pastel de nata, un piccolo pasticcino che, una volta assaggiato, non sarà così facile dimenticare. Non lo avete ancora fatto? Allora provate la ricetta. Bastano pochi e semplici passaggi...

Cosa vi serve (per 6 porzioni):

  • 1 porzione di pasta sfoglia
  • 250 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 1 cucchiaio di farina 
  • La scorza di mezzo limone

Come procedere:

  1. Stendere il rotolo di pasta sfoglia e utilizzando una coppetta con un diametro di medie dimensioni, ricavare (a una certa distanza l'uno dall'altro) 6 cerchi sulla pasta. Togliere via la sfoglia in eccesso e sistemare quindi i dischi negli incavi di una teglia per muffin.
  2. In un pentolino aggiungere la panna, lo zucchero, i tuorli, la farina e la scorza grattugiata di un limone. Cuocere e addensare questa crema per qualche minuto, quindi rimuovere dal fuoco. 
  3. Aggiungere la crema nei sei cestelli di pasta sfoglia e cuocere tutto in forno a 200°C per 25 minuti.

Ecco qua! Rapidissimo... Quasi quanto ci metteranno questi dolcetti a sparire dalla tavola! 

Commenti

Scelti per voi