Una montagna di gusto, tutta da scalare: patate ripiene alla griglia.

I vulcani hanno da sempre una pessima reputazione per il genere umano, a causa della loro forza distruttrice capace di creare grandi danni all'uomo e alla natura. Ma oggi dimenticatevi tutto questo. I piccoli "vulcani" che vi presentiamo sono fatti di patate cotte al grill e hanno un ripieno che è tutto un programma, con pancetta, formaggio e erba cipollina. Al posto della lava, un mare di piacere garantito dalla dolcezza della panna acida, che si sposa perfettamente con il resto degli ingredienti. Che dire... Cosa state aspettando?! 

Cosa vi serve: 

  • 6 patate di media grandezza, già bollite 
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • Sale
  • 100 g di pancetta abbrustolita, a pezzetti
  • 100 g di formaggio tipo Cheddar grattugiato
  • 100 g di panna acida 
  • 2 cucchiai di erba cipollina 

Come procedere: 

Cuocere le patate (con la buccia) in abbondante acqua, poi, una volta raffreddate, adagiarle su un piano da lavoro. Tagliare l'estremità superiore (corrispondente a 1/3 della patata) e mettere da parte questa "calotta". Con un coltello, andare a svuotare l'interno della patata, cercando di mantenere intatte la pareti esteriori. Successivamente, praticare dei piccoli tagli per il senso della lunghezza. 

Condire le patate con dell'olio d'oliva e del sale. Cuocerle al forno (con funzione grill) a 200°C per 40 minuti. 

Adesso potrete riempire le patate con la pancetta e il formaggio, e metterle nuovamente in forno per altri 10 minuti. 

Come ultimo passaggio, guarnire le patate con la panna acida, disporre un altro pochino di pancetta a pezzetti e spolverare con l'erba cipollina. 

Queste patate ripiene sembrano un piccolo vulcano in eruzione! E, al posto della lava, c'è un ripieno di piacere, con formaggio e pancetta - e la panna acida e l'erba cipollina sono la perfetta guarnizione. Un ripieno caldo, eccezionalmente saporito... ma mi raccomando: fate attenzione a non scottarvi la lingua! 

Commenti

Scelti per voi