Polpettone con pancetta al forno – una ricetta per il prossimo pranzo domenicale.

4 tipi di carne, uova, cottura al forno, ed una copertura croccante e gustosa, che farà venire l'acquolina in bocca a tutta la famiglia: sono gli ingredienti di questa ricetta, ideale per un pasto sostanzioso e per niente noioso. 

Cosa vi serve: 

Per il composto di carne: 

  • 1 kg di carne macinata
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • 50 g di pangrattato
  • Sale e pepe

Per la copertura: 

  • 375 g di pancetta a fette

Per il ripieno:

  • 3 fette di formaggio
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 6 fette di salame
  • 4 uova sode

Come procedere: 

  1. Il primo passo è semplice: in una ciotola capiente, mescolate tutti gli ingredienti - carne macinata, cipolla, le uova - per il composto di carne, e regolate di sale e pepe; servendovi di una forchetta, ammassate per bene il tutto, e quando sarà abbastanza omogeneo, mettetelo da parte. 
  2. Ora realizziamo la copertura di pancetta: stendete un foglio di carta argentata, e poi adagiatevi 8 fette di pancetta, disposte in orizzontale. Partendo dalla prima in alto, sul lato sinistro, ripiegate su loro stesse le fette, alternandole. A quel punto, inserite ulteriori fette in senso verticale. Completata l'intera superficie, richiudete questa "trama" con le fette che avevate precedentemente disposto in orizzontale. Ripartite, eseguendo lo stesso procedimento, come descritto sopra, ma stavolta partendo dalla seconda fetta adagiata in orizzontale. Completate così la vostra trama intrecciata di pancetta, lasciando dei lembi più lunghi, non intrecciati, a destra. Ora che la copertura è pronta, potrete stendere, aiutandovi con un cucchiaio, il composto di carne macinata. Fate attenzione a lasciare spazio ai quattro lati della "rete" di pancetta.
  3. Andiamo ora a disporre il ripieno sulla base di carne, adagiandovi, in successione ed esattamente al centro, le fette di formaggio, il prosciutto crudo, il salame e le uova. Queste ultime vanno disposte in fila, in orizzontale. 
  4. A questo punto, dovrete arrotolare il tutto, aiutandovi da entrambi i lati col foglio di alluminio. Con molta delicatezza, ripiegate il polpettone prima da un lato (quello inferiore), e poi dall'altro (quello superiore). Una volta che avrete dato al tutto la bella forma di un rollo, sigillate i lati con la carta argentata. 
  5. Cuocete il polpettone nel forno a 200 °C per 60 minuti. Verso la metà della cottura, potrete rimuovere il foglio d'alluminio, in modo che la copertura di pancetta diventi croccante.

Questa ricetta potrà sembrarvi forse complessa, ma vi invitiamo a mettervi alla prova: noterete alla fine che non è affatto così! Al contrario: vedrete che sarà una grande gioia costruire uno strato dopo l'altro... E immaginate che felicità per chi gusterà al vostro prossimo pranzo della domenica questo eccezionale polpettone! 

Commenti

Scelti per voi