Cucina nel contenitore del ghiaccio: così si fa nel 2018!

Proprio quando un accessorio della nostra cucina, il contenitore per i cubetti di ghiaccio, torna a fare capolino durante la stagione estiva, ecco spuntare un'idea davvero originale per realizzare dei deliziosi ravioli ripieni di carne o di spinaci. L'idea vi sembra irrealizzabile? Guardate il procedimento e cambierete idea!

Cosa vi serve: 

Per la variante alla carne: 

  • Olio per cuocere
  • 300 g di carne macinata
  • 80 g di pancetta a cubetti
  • Mezza cipolla a pezzetti
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Sale e pepe

Per la variante agli spinaci: 

  • Olio per cuocere
  • Mezza cipolla a pezzetti
  • 1 spicchio d'aglio a pezzetti
  • 350 g di spinaci
  • 100 g di ricotta 
  • 90 g di parmigiano grattugiato
  • 1 tuorlo
  • Sale e pepe
  • Una presa di noce moscata

Per la pasta dei ravioli: 

  • 125 g di farina 
  • 125 g di semola di grano duro
  • 2 uova 
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva 
  • Mezzo cucchiaino di sale

Come procedere: 

1.) Scaldare un po' di olio in una padella e rosolarvi la carne macinata e la pancetta. Aggiungere i pezzetti di cipolla e mescolare. Successivamente, versare il contenuto in una ciotola e versare tuorlo, pomodoro, prezzemolo, sale e pepe. Mettere da parte.

2.) Per il ripieno di spinaci, scaldare l'olio in una padella, versare cipolla e aglio. Rosolare un poco, poi aggiungere gli spinaci. Una volta cotti, trasferirli in una ciotola, aggiungere ricotta, parmigiano, tuorlo, sale, pepe e noce moscata. Mettere da parte.

3.) Per la pasta dei ravioli, raccogliere uno dopo l'altro tutti gli ingredienti in una scodella, mescolare con cura. Una volta ottenuta una "palla", tagliarla a metà.

4.) Stendere con il matterello entrambe le metà su un piano di lavoro infarinato. La forma dovrà essere delle dimensioni più o meno corrispondenti a quelle del contenitore del ghiaccio. Stendere quindi la prima base di pasta, e premere delicatamente con le dita in modo da creare delle fessure per ogni cubetto. 

5.) Dentro metà degli incavi-cubetti disporre il ripieno di carne, dentro l'altra metà quello di spinaci. Spennellare i bordi con un uovo e posizionarvi sopra la seconda striscia di pasta. Fissare l'impasto stendendolo con un matterello. Eliminare la pasta che fuoriesce dai bordi e mettere i ravioli in frigo per 30 minuti. 

6.) Trasferire quindi l'impasto-contenitore su una superficie infarinata, e dividere infine i ravioli con una rotella. Cuocerli in abbondante acqua salata e servirli col condimento che più vi piace, ad esempio un sugo al pomodoro. 

Non avreste mai pensato che preparare dei ravioli in casa fosse così semplice, non è vero?! E con questa pratica procedura, in cucina si respirerà un tocco di vera creatività!

Commenti

Scelti per voi