Raviolo dolce al cuore di prugne: un dolce tutto da mordere.

Oggi vi presentiamo un dolce insolito per la nostra tradizione. Siamo sicuri che portando in tavola queste delizie i vostri ospiti faranno a gara per assicurarsi l'ultimo pezzo: scommettiamo?

Quello che vi serve (per 6 porzioni):

Per la pasta:

  • 250 g di farina
  • 5 g di lievito in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 presa di sale
  • 125 ml di latte
  • 25 ml di burro fuso
  • 1 tuorlo

Inoltre:

  • Ca. 75 g di marmellata di prugne
  • Salsa alla vaniglia
  • 25 g di semi di papavero
  • 50 g di zucchero a velo

Come procedere:

  1. Versate in una ciotola tutti gli ingredienti per la base e mescolateli con un mixer. Create una massa tonda e coprite con uno strofinaccio, lasciando riposare la pasta.
  2. Mettere la massa su un piano di lavoro infarinato in precedenza e creare 6 porzioni uguali, servendovi di una spatola. Appiattirle con le mani, andando a creare una forma tondeggiante, quindi inserire al centro un cucchiaino abbondante di marmellata di prugne. Richiudere bene, andando ad ottenere delle "palline". Coprire la pasta e lasciare riposare per 15 minuti.
  3. Cuocere al vapore per 12-16 minuti, servendosi di un colino. Guarnire quindi con la salsa alla vaniglia, i semi di papavero e lo zucchero a velo.

Si tratta di un dolce davvero sfizioso, che vi coccolerà durante queste giornate ancora grigie e fredde. La combinazione poi prugne e vaniglia è perfetta! Che acquolina!

Commenti

Scelti per voi