Cremosa torta a 3 strati con cioccolato e biscotti pronta senza bisogno del forno!

Tanti biscotti e un sacco di cioccolato sono gli ingredienti che rendono questa torta al cioccolato con tre strati, così incredibilmente cremosa. A differenza di tante ricette dolci, quella di questo dessert a base di sette ingredienti non prevede l'uso del forno. Ciononostante, il risultato è una delizia per il palato da mangiare con gli occhi, e non solo!

Cosa vi serve:

  • 300 g di biscotti (rotondi, di cui un lato al cioccolato) 
  • 100 g di burro fuso
  • 300 g di cioccolato bianco
  • 400 g di latte condensato zuccherato
  • 8 fogli di gelatina
  • 500 g di panna montata
  • 300 g di cioccolato fondente

Come procedere:

1.) Mettete 200 grammi di biscotti dentro un sacchetto per congelatore e sbriciolateli finemente con un matterello. Mescolate le briciole con il burro e premete l'impasto in una teglia a cerniera foderata con carta da forno. Utilizzate i biscotti rimanenti per formare il bordo. Infilate i biscotti nel fondo morbido girando il lato al cioccolato verso l'esterno (direttamente sul bordo della teglia). Ora mettete la base in frigorifero affinché si solidifichi.

2.) Mettete il cioccolato bianco e il latte condensato a bagnomaria e lasciate che si sciolgano. Quindi aggiungete 6 fogli di gelatina ammorbiditi e mescolate finché saranno completamente sciolti. Togliere la ciotola dal bagnomaria e unire 300 grammi di panna montata poco alla volta.

3.) Versate metà del chiaro composto cremoso delicatamente sulla base biscottata che si è raffreddata e mettete di nuovo la teglia in frigorifero.

4.) Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungete 2 fogli di gelatina ammorbiditi e mescolate. Togliete la ciotola da bagnomaria e aggiungete 200 grammi di panna montata.

5.) Versate il composto cremoso nella teglia a cerniera aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. In questo modo si riduce la pressione causata dal composto liquido versato e gli strati non si mischiano. Mettete la torta di nuovo in frigorifero.

6.) Versate poi la seconda metà della crema bianca sulla torta, sempre aiutandovi col dorso di un cucchiaio, e mettete la torta in frigorifero per due ore. Una volta che sarà compatta, potrete divertirvi a decorare la torta con alcune strisce di cioccolato fuso.

Il cioccolato può indurre in tentazione a commettere un peccato di gola? E i biscotti allora? O la panna montata? Probabilmente sì, soprattutto se tutti questi ingredienti sono combinati in un'unica cremosa torta al cioccolato senza bisogno di cottura! Comunque, se vi sentite in colpa, vi consigliamo di dividerla con i vostri ospiti! Un po' a ciascuno, non fa male a nessuno - anzi condividerla vi farà stare ancora meglio!

Commenti

Scelti per voi