Crocchette riso e formaggio: inusuale finger food.

Lo sapevate? La parola crocchetta deriva dal francese "croquer," che significa "croccante". Non potrebbe essere diversamente... e lo dimostra bene anche la ricetta che vi presentiamo oggi con un insolito ma gustosissimo abbinamento, per un finger food ideale!   

Cosa  vi serve (per 8 crocchette):

  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cipolla tritata
  • 300 g di riso
  • Sale e pepe
  • 800 ml di acqua
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g di formaggio a cubetti
  • 100 g di farina
  • 2 uova sbattute
  • 200 g di pangrattato
  • Olio vegetale

Come procedere:

  1. Sciogliere il burro in una padella e soffriggere la cipolla fin quando non sarà dorata. Aggiungere il riso, farlo tostare e condire con sale e pepe. Ora versare l'acqua e lasciar cuocere a fuoco lento finché il riso non sarà cotto. Aggiungere mescolando il prezzemolo e il parmigiano fino a quando il formaggio non si sarà sciolto. Lasciar raffreddare il tutto.
  2. Prendere un po' del mix di riso e appiattirlo in mano. Mettere un cubetto di formaggio nel mezzo e formare intorno una palletta di riso.
  3. Passare ora ciascuna crocchetta nella farina, nell'uovo e poi nel pangrattato, in questo ordine. Premere leggermente per appiattire le crocchette e disporle su una teglia. Versare un filo d'olio su tutte le crocchette e infornare a 180 °C per 15 minuti. Se preferite, potete anche friggerle!

Ideali per una festa o un aperitivo sfizioso, queste crocchette andranno a ruba tra i vostri invitati. E voi fate attenzione a non mangiarle tutte prima! 

Commenti

Scelti per voi