Facciamo la pizza con il purè di patate. Geniale!

So che vi starete chiedendo come ci sia venuta questa idea, ma sapete bene che a noi piace sperimentare e che amiamo anche gli ingredienti semplici, che poi combiniamo a modo nostro. Ed ecco spiegata la ricetta di oggi: un purè di patate che si mangia come fosse una pizza: geniale, vero? Pronti a mettervi al lavoro?

Cosa vi serve:

  • 1,5 kg di patate (già cotte)
  • 35 fette di salame piccante
  • 200 g di farina
  • 200 g di mozzarella
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di basilico (secco)
  • 1 cucchiaino di origano
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di pepe

Come procedere:

1. Disporre sulla carta da forno le fette di salame, andando a formare 5 file orizzontali da 7 pezzi ciascuna. 

2. In una ciotola capiente mettete le patate già lessate con la farina, le uova e le spezie e mescolare. Aiutatevi con i rebbi di una forchetta o uno schiacciapatate per ottenere una massa morbida.

3. Stendere con cura il purè così ottenuto sulle fette di salame. Applicatelo uniformemente, aiutandovi con una spatola. Quindi spolverate con la mozzarella.  

4. Adesso andrete a formare il rollo, aiutandovi con la carta da forno, che non deve diventare parte del piatto: quindi fate attenzione. Arrotolati patate e salame, disponete questo originale sformato su una teglia da forno (a sua volta coperta con della carta da forno) e cuocete per 20 minuti a 180 °C .

Si tratta di un piatto che anche chi non è molto pratico in cucina può realizzare senza difficoltà. Buona e semplice: cosa altro chiedere a una ricetta?

Commenti

Scelti per voi