Le rose di patate al forno con ripieno a sorpresa sono contorni veloci ideali.

Preparare dei contorni veloci che siano al contempo originali e appetitosi, da accompagnare all'arrosto al forno è sempre difficile. O ci si affida alle solite patate al forno, o le cose si complicano. Da oggi non più, grazie alla seguente ricetta che vi mostra un metodo semplice e sorprendente per un contorno che entusiasmerà chiunque!


Cosa vi serve:

Per la salsa

  • Olio

  • 1 cipolla tritata finemente

  • 1 carota tagliata finemente

  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 
1 cucchiaio di timo

  • 100 ml di vino rosso
  • 
200 ml di brodo di carne

  • Acqua

  • 6 g di amido di mais


Per il purè di patate

  • 1400 g di patate lesse farinose
  • 100 g di burro
  • 100 g di panna acida
  • 4 tuorli d’uovo
  • Sale e pepe
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • Uovo

Come procedere:

1.) Per preparare la salsa, fate soffriggere prima la cipolla in abbondante olio. Poi aggiungete la carota e friggetela un po'. Aggiungete quindi il concentrato di pomodoro e condite con il timo. Continuate a mescolare tutto lentamente. 



Versate quindi il vino rosso, portate la salsa ad ebollizione e fate ridurre leggermente, quindi aggiungete il brodo di carne e continuate a cucinare il tutto per circa 20 minuti.



Versate l'amido di mais in un po’ d'acqua e aggiungetela nella salsa per far legare. Fate bollire tutto di nuovo.


2.) Versate la salsa attraverso un setaccio e distribuite il liquido nelle cavità di uno stampo per cubetti di ghiaccio. Mettetelo poi in congelatore.


3.) Ora è il momento di preparare il purè di patate: riducete le patate in poltiglia con uno schiacciapatate e poi aggiungete il burro, la panna acida, i tuorli d'uovo e le spezie. Mescolate il tutto con una frusta.



Riempite quindi una tasca da pasticciere con beccuccio a forma di stella con la purea.


4.) Spruzzate una dose di purea in forma circolare su una teglia rivestita con carta da forno. Metteteci sopra uno dei cubetti di ghiaccio con la salsa. Poi  spruzzate un'altra porzione di purè di patate intorno e su di esso, fino a formare una specie di torretta o rosellina.

Ripetete l'operazione con altre porzioni fino ad esaurimento dei cubetti di ghiaccio e delle patate.

5.) Mettete in congelatore la teglia per 30 minuti e poi spennellate le rose di patate con uovo sbattuto.

6.) Ora procedete alla cottura: infornate a 200 °C in modalità forno ventilato per 25 minuti.

Suggerimento: potete servire le eleganti roselline di patate insieme a delle carote caramellate come contorno ad un filetto di manzo.

Se vi piace l'idea, potete anche trasformare le roselline di patate da contorni veloci a piatto principale, per la gioia di tutti gli appassionati di patate. E la sorpresa che nascondono all'interno è qualcosa di speciale anche per chi è un esperto del tubero e lo ha visto ormai in tutte le salse... ma non di certo in questa!

Commenti

Scelti per voi