Filetto di salmone servito su carta da forno: buono da vedere e da mangiare.

Il salmone è un pesce piuttosto semplice da preparare ma che spesso può avere come inconveniente quello di rompersi o di non essere eccessivamente saporito. Con questa ricetta, però, non si rischierà nulla e i risultati saranno anzi garantiti su ogni fronte...

Cosa vi serve (per 1 porzione):

  • 180 g di salmone
  • Sale e pepe
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 1 limone, in fette
  • 80 g di finocchio
  • 3 pomodorini divisi a metà
  • 20 g di porro
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 1 rametto di timo fresco
  • 50 ml di olio di oliva

Come procedere:

  1. Disporre il filetto di salmone fresco su un pezzo di carta da forno, quindi cospargerlo con un po' di sale e pepe. Aggiungere quindi gli altri ingredienti: l'aglio tritato, il limone a fette, il finocchio, i pomodorini, il porro a rondelle e i due rametti di erbe aromatiche. Irrorare con olio di oliva.
  2. Richiudere quindi il tutto dentro la carta da forno, arrotolandola come fosse una caramella, e chiudere le estremità utilizzando dello spago da cucina.  
  3. Cuocere quindi in forno a 180 °C per 12, massimo 15 minuti. Sfornare e portare in tavola ancora caldo.

Si può pensare di preparare anche più "caramelle" da servire agli ospiti per una cena deliziosa e originale... una volta scartate, lasceranno uscire odori e sapori davvero irresistibili. Buon appetito!

Commenti

Scelti per voi