Una raffinatezza da pasticceria: tazze di cioccolato ripiene di mousse.

Vi ricordate Alice nel Paese delle Meraviglie e il suo the consumato con il Cappellaio Matto? Ecco, la ricetta di oggi potrebbe essere degna di una banchetto del genere: graziose tazze di cioccolata, ripiene di morbida mousse, da mangiare fino in fondo, piattino compreso...

Cosa vi serve (per 3 porzioni):

  • 400 g di cioccolato bianco
  • Praline di zucchero colorate
  • 100 g di cioccolato nero
  • 300 g di panna montata
  • 3 amarene

Come procedere:

  1. Spezzettare con un coltello la cioccolata bianca e scioglierla accuratamente in acqua calda e a fuoco basso in un pentolino. 
  2. Versare dunque il cioccolato fuso in degli stampini in silicone per muffin, lasciar aderire parte del cioccolato alle pareti quindi svuotare nuovamente l'interno dentro la ciotola. Lasciar quindi raffreddare in frigo gli stampini.  
  3. Quando saranno freddi, rimuovere lo stampo, immergere i bordi di ciascuna forma di cioccolato nuovamente in quello sciolto e quindi nelle praline colorate in modo che si fissino formando una coroncina. 
  4. Versare il restante cioccolato bianco in una tasca da pasticcere e quindi, su una teglia foderata con carta da forno, utilizzare la restante cioccolata per creare tre "piattini" e tre mezze lune (che serviranno come manico della vostra tazza).
  5. Quando questi elementi saranno freddi, fissarli al corpo della tazza utilizzando ancora un poco di cioccolato caldo e liquido. 
  6. Mescolare ora in una ciotola il cioccolato nero sciolto alla panna montata per creare una mousse.
  7. Inserite questo composto con una tasca da pasticcere nelle vostre tazzine e guarnite inserendo poi sul ricciolo finale una piccola amarena.

Queste deliziose tazzine sembrano davvero uscite da una pasticceria... e naturalmente sono buonissime. Ricordatevi solo di non mangiare anche il cucchiaino!

Commenti

Scelti per voi