Metti i biscotti nella teglia e poi comincia a impilare tutto.

Non c'è forse un dessert che sia più amato del tiramisù! Tuttavia, anche se in moltissimi amano mantenere le tradizioni esattamente come sono, anche (e soprattutto) a tavola, a volte variare un poco e sperimentare con nuovi ingredienti non è poi tanto male. Oggi abbiamo preparato per voi un dolce che bilancia perfettamente morbidezza della crema e sapore intenso della frutta. Che delizia! 

Cosa vi serve: 

  • 400 g di savoiardi
  • 200 g di zucchero
  • 4 arance biologiche
  • 1 stecco di cannella
  • 300 g di panna
  • 200 g di mascarpone
  • 1 cucchiaino di estratto alla vaniglia
  • 200 g di joghurt 

Come procedere: 

1.) Utilizzare una teglia rettangolare (ad esempio per plum cake, per intenderci), che dovrete foderare con della pellicola trasparente. A questo punto, passare ai biscotti: disporli lungo tutta la superficie, sia la base orizzontale che le pareti della teglia. Se necessario, tagliate i biscotti in modo che aderiscano perfettamente alle misure della teglia. Lasciare senza biscotti i due lati corti esterni della teglia. 

2.) Grattugiare la buccia di una delle quattro arance. Sbucciare tutte le arance e ridurre la polpa a strisce. Il quarto frutto, invece, lo andremo a spremere per ricavarne il succo. Caramellare 50 g di zucchero in una pentola. Una volta che avrà preso colore, aggiungervi le strisce d'arancia e il succo. Aggiungere la cannella e cuocere fino a che il composto non avrà raggiunto una consistenza sciropposa. Spennellare i biscotti nella teglia con questa mistura. 

3.) Sbattere la panna per farle prendere consistenza. Aggiungere il mascarpone, 150 g di zucchero e sbattere con un frullatore a immersione. Aggiungere lo yoghurt, l'estratto alla vaniglia, la buccia d'arancia e la panna e mescolare con cura. 

4.) Trasferire la crema ottenuta in una sacca per pasticcere e versarne circa la metà sopra lo strato di biscotti. Realizzare un altro strato di biscotti, e versarvi sopra la crema di arance (non dimenticate di rimuovere lo stecco di cannella prima!). Coprire nuovamente con biscotti e di nuovo con la crema di panna e mascarpone. 

5.) Dopo aver distribuito per bene la crema al mascarpone, chiudere con un ultimo strato di biscotti. Avvolgere il tutto con la pellicola trasparente e lasciare in frigo per una notte. 

6.) Rimuovere il tiramisù dalla teglia ed eliminare la pellicola. 

Ma che dessert buono e fresco! Una variante molto interessante e semplicissima da realizzare del dolce più famoso di sempre! 

Commenti

Scelti per voi