Con questo trucchetto puoi preparare una coloratissima torta salata.

Chi di noi da piccolo non ha pensato, anche solo per un secondo, che i "regoli" - i gessetti rettangolari e colorati, utilizzati nella scuola elementare per insegnare le unità di misura ai bambini - non si potessero mangiare! Sogni d'infanzia a parte, forme interessanti e colori sgargianti giocano sempre un ruolo fondamentale, anche e soprattutto in cucina. E la ricetta di oggi lo dimostra in pieno! Pur riprendendo una preparazione più che classica sulla nostra tavola - una torta salata con prosciutto e verdure - non si può non restare stupiti di fronte al variopinto risultato finale. Che fantasia! Allora, ci mettiamo all'opera? 

Cosa vi serve: 

  • Pasta sfoglia, 1 rotolo
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone arancione
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone verde
  • Prosciutto cotto, 4 fette
  • Mozzarella, 125 g
  • Sale e pepe
  • 1 uovo

Come precedere: 

  1. Lavare i peperoni e tagliarli in strisce verticali abbastanza spesse. Tagliare il rotolo di pasta sfoglia in due metà, che dovranno misurare circa 19 x 20 cm l'una. Prendere una delle due metà di pasta e tagliarla in 17 strisce. Eliminare le strisce ai quattro angoli laterali, in modo che il quadrato di pasta risulti più piccolo rispetto all'altro. 
  2. Ora arriva il rompicapo. Ma niente paura, è semplice e alla fine sarà un gioco da ragazzi. Sistemare le strisce di pasta in orizzontale, l'una vicino all'altra, e metterne da parte altrettante. Cominciare sistemando una striscia in verticale, rispetto a quelle in orizzontale, partendo da sinistra. Sollevare le strisce di pasta, in modo alternato, e poi disporre le strisce di peperoni. Continuare così intrecciando una striscia di pasta e una di peperone, fino ad arrivare alla fine della superficie. Alternare i colori dei peperoni, in modo che alla fine si avrà un "effetto arcobaleno". 
  3. Riprendere l'altra parte tagliata (quella più grande), e disporvi il prosciutto cotto e la mozzarella tagliata a fette. Aggiungere sale e pepe, e spennellare i quattro lati esterni del rotolo con un uovo. 
  4. Disporre lo strato "arcobaleno" (quello con i peperoni) sopra lo strato con prosciutto e mozzarella, e andare a ripiegare i quattro lati verso l'interno. 
  5. Spennellare nuovamente l'intera torta con l'uovo e cuocere nel forno ventilato a 190°C per 25 minuti. 

Questa torta variopinta e fantasiosa è talmente bella che quasi ci dispiace tagliarla! Ma la fame è troppa, e non possiamo resistere! All'inizio vi potrà sembrare un poco complicato intrecciare la pasta e le verdure, ma presto vedrete che sarà semplicissimo prenderci la mano e dedicarvi alla vostra speciale creazione artistica! Naturalmente, potrete inoltre sbizzarrirvi modificando il ripieno della "griglia arcobaleno", per esempio con strisce di carote, zucchine o melanzane. Non è meraviglioso tutto questo?!

Commenti

Scelti per voi