Con un trucco geniale ecco la torta ortensia!

I fiori, così come le piante, contribuiscono a rendere la nostra vita più dolce e allegra. Ma che succede quando un fiore appare al piatto, invece che dentro un vaso, sulla nostra tavola? Oggi abbiamo dato vita ad una bellissima torta che nella forma ricorda le graziose ortensie, presenti nel giardino di molti di noi. E la cosa meravigliosa è che non è solo bella da vedere, è anche deliziosa da gustare! 

Cosa vi serve (per 4 porzioni):

Per la pasta della torta: 

  • 160 g di farina
  • 170 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 presa di sale
  • 180 g di burro ammorbidito
  • 60 g di albume
  • 120 ml di latte
  • 1 cucchiaio di aroma alla vaniglia

Per la crema al burro: 

  • Colorante alimentare blu, viola, rosa e bianco
  • 340 g di zucchero a velo
  • 90 g di albume
  • 1 presa di sale
  • 340 g di burro ammorbidito

Come procedere: 

1.) Per prima cosa ci occuperemo della pasta-base della torta: mettiamo tutti gli ingredienti nel frullatore e azioniamolo. Frulliamo fino a che non otterremo una massa uniforme e omogenea. 

2.) Dopo di che, dividiamo la crema ottenuta in 4 parti uguali. A 3 di queste andremo ad aggiungere il colorante alimentare, nei colori blu (3 gocce), viola e rosa (1 goccia). Serviamoci di una piccola teglia circolare (diametro di 10 cm), nella quale verseremo a rotazione un cucchiaio di ogni scodella con l'impasto, anche quello color crema. Procedere riempiendo la teglia fino a che non sarà riempita per metà, infine con lo stesso cucchiaio sfumare i colori per creare un effetto colorato. Cuocere la torta per 35 minuti 175 °C. 

3.) Sbattere lo zucchero a velo, albume e sale con un mixer fino a che l'impasto non sarà ben liquido. Aggiungere il burro e continuare a mescolare. 

4.) Liberare la piccola torta dalla teglia e tagliarla in 3 fette uguali. Spalmare un generoso cucchiaio di crema al burro sulla prima fetta, posizionare la seconda, e continuare a spalmare. Una volta arrivati alla terza fetta, cominciare a distribuire la crema su tutta la superficie. 

5.) Cospargere completamente la torta con la crema al burro, sia sopra che ai lati.

6.) Dividere la rimanente crema al burro in 3 parti e colorarle con viola, blu e bianco. Stendere un foglio di pellicola trasparente su un piano di lavoro e spalmare la crema al burro viola; distribuire successivamente la crema blu, facendo in modo che la sua superficie sia costituta da un rettangolo più piccolo rispetto al viola. Applicare lo stesso procedimento alla crema bianca, che sarà l'ultima e la più piccola. 

7.) Chiudere la pellicola trasparente andando così a creare un rotolo. Serrare le estremità, da entrambi i lati, girare un poco il rotolo per dargli forma, poi tagliare con le forbici per aprire un canale su una delle due estremità.

8.) Posizionare quindi il rotolo in una sacca per pasticcere con beccuccio a stella. Coprire tutta la superficie della torta con delle stelline di crema, applicate le une vicino alle altre. Una volta coperta tutta la superficie avrete creato la vostra ortensia. 

Naturalmente potrete scegliere la combinazione di colori che più vi piace! E con lo stesso semplicissimo procedimento potrete decorare anche muffin e cupcake! Non è meraviglioso: al pari di un pasticcere...

Commenti

Scelti per voi