Specialità alla greca: una ricetta deliziosa con la feta ideale per il prossimo pranzo!

Dalla calda Grecia, terra che amiamo particolarmente, arriva oggi sulle nostre tavole una ricetta che porta gli aromi, i sapori e i profumi del Mediterraneo. Per un pranzo ricco, e diverso dal solito, che sicuramente sarà apprezzato in famiglia!

Cosa vi serve:

  • Un rotolo di pasta sfoglia 
  • 4 cucchiai di olio
  • 500 g di patate
  • 500 g di carne macinata
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 100 ml di salsa di pomodoro
  • 125 g di panna acida
  • 2 uova
  • 200 g di feta
  • Sale e pepe

Per decorare la supeficie:

  • 50 g di feta
  • 250 g di pomodorini
  • 8 peperoni piccoli verdi
  • 2-3 cucchiai di pinoli

Come procedere:

  1. Pulire le patate, tagliare a cubetti e poi cuocerle saltandole in padella, fin quando non saranno leggermente dorate. Mettere da parte. 
  2. In una padella, scaldare ancora un poco di olio e rosolarvi poi la carne macinata con la cipolla e l'aglio tritati. Aggiungere la salsa di pomodoro. Far cuocere per qualche minuto. 
  3. Nel frattempo mescolare in una ciotola la panna acida con le uova e con 200 gr di feta sbriciolata. 
  4. Adagiare la pasta sfoglia srotolata in una pirofila circolare. Lasciar aderire bene, modellando la pasta sulla circonferenza e i bordi della teglia. Quindi adagiare nel centro la carne macinata, al di sopra le patate a cubetti e poi distribuire uniformemente al di sopra il composto di feta, uova e panna. 
  5. Sistemare ancora sulla superficie della vostra torta salata qualche pezzetto di feta, i pomodori ciliegino e qualche peperoncino verde di media grandezza. Spolverare con una manciata di pinoli.  
  6. Cuocere infine in forno a 200°C per circa 40 minuti. 

Affettata, mangiata, finita... non è così? Troppo buona!

Commenti

Anche Per davvero