Premi 4 mezzi biscotti nella torta: la forma torna!

I gufi sono un animale molto amato: li trovate infatti sopra utensili per la cucina, vestiti, ombrelli... e così via. Sono amati al punto che hanno ispirato la ricetta che vi presentiamo oggi: una torta "tridimensionale", che rappresenta perfettamente la forma di un dolce e paffuto gufo. Buonissima e graziosa da vedere, sarà un grande successo a tavola! 

Cosa vi serve: 

Per la pasta: 

  • 6 uova 
  • 500 g di zucchero
  • 500 ml di latte
  • 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia
  • 580 g di farina
  • 100 g di cacao in polvere
  • 3 cucchiaini di lievito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 500 g di burro ammorbidito

Per la crema al burro: 

  • 345 g di burro ammorbidito
  • 80 g di zucchero a velo
  • 45 g di cacao in polvere
  • 220 g di Nutella 

Inoltre: 

  • 2 biscotti tipo Oreo
  • Gocce di cioccolato
  • 1 piccolo spicchio di mela
  • 2 M&M's marroni

Come procedere: 

1.) Sbattere le uova e lo zucchero con un mixer fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere burro, aroma alla vaniglia, farina, cacao in polvere, lievito e sale. Mescolare con cura. Come ultimo passaggio, aggiungere burro e continuare a mescolare l'impasto. 

2.) Dividere l'impasto ottenuto in tre parti. Due parti saranno disposte in due teglie sferiche in silicone (come vedete nel video). La terza porzione sarà versata in una piccola tortiera cilindrica (diametro 16 centimetri). Cuocere le tre tortine per 45 minuti a 170 °C in forno ventilato. 

3.) Ora ci occupiamo della crema al burro: sbattere il burro, aggiungere le zucchero a velo, ed eliminare circa 4 cucchiai dalla massa ottenuta. Il resto del composto dovrà essere mescolato con cacao in polvere e Nutella. 

4.) Rimuovere le tortine a cupola dagli stampi e tagliare una fetta, in prossimità della parte superiore, corrispondente a circa 2 centimetri. 

5.) Capovolgere le tortine e tagliare la parte rimanente in due parti, in modo da ottenere due dischi. Mettere da parte il disco superiore, e distribuire generosamente la crema al burro sul disco più grande, ovvero la base. 

6.) Girare l'altra parte, che non abbiamo spalmato con la crema, e posizionarla sopra il disco-base. A questo punto, spalmare la crema al burro sulla superficie superiore, proprio dov'era stata tagliata la fetta iniziale. Liberare la tortina cilindrica nella piccola teglia da forno e posizionarla sopra questa "cupola". 

7.) Distribuire la crema al burro bianca nella parte anteriore-inferiore del nostro gufo, laddove creeremo la pancia. 

8.) Aprire i biscotti tipo Oreo a metà e rompere la metà senza crema bianca in due semicerchi. Chiudere le due parti, intingerle un poco nella crema al burro e cioccolato e premere i biscotti nella parte superiore della torta: ecco create le orecchie del gufo! 

9.) Coprire tutta la superficie (orecchie comprese) con la crema al burro e Nutella. 

10.) Applicare sulla pancia del gufo le gocce di cioccolato, facendo attenzione che siano distribuite in modo equidistante le une della altre. 

11.) Come ultimo passo, tagliare lo spicchio di una mela, ricavandone solo la parte finale (ovvero un piccolo triangolo). Applicarlo sopra alla pancia: sarà il naso del gufo. Come occhi, posizionare le metà dei biscotti Oreo (che avevate tenuto da parte), con la crema, sulla quale andrete a premere due M&M's marroni. 

La cosa più strabiliante di questa ricetta è la sua semplicità e il fatto che, con un poco di pazienza, si può ottenere una torta bella da vedere e degna della vetrina di un pasticcere... con la sola differenza che a realizzarla siete stati voi! 

Commenti

Scelti per voi