Un waffle salato e molto speciale: a base di patate e formaggio!

Gli amanti dei waffle oggi avranno un altro motivo per leccarsi le dita, con questa ricetta fuori dal comune che presenta la classica e morbida cialda alla piastra in una versione salata. Ottima per un pranzo o una colazione domenicale. Pensate fuori dal coro!

Cosa vi serve (per 4 porzioni):

  • 400 g di patate
  • 8 fette di pancetta
  • 125 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 uovo
  • 170 ml di latte
  • 20 g di erba cipollina
  • 2 cucchiai di burro sciolto
  • 4 fette di formaggio

Come procedere:

  1. Lavare e sbucciare le patate. Quindi tagliarle in pezzi grossi e cuocerle in abbondante acqua salata per circa 15 minuti. 
  2. Abbrustolire la pancetta in una padella senza olio su entrambi i lati.
  3. Schiacciare le patate ancora calde con una forchetta e quindi mescolarle alla farina, il lievito in polvere, l'uovo, il latte e l'erba cipollina finemente tritata. Ottenere in questo modo una massa morbida. 
  4. Versare parte di questo composto direttamente sulla piastra della macchina per waffle. Livellate, quindi aggiungete sulla superficie una fetta di formaggio e due di pancetta. Utilizzate ancora del composto per "chiudere" questi ingredienti e lasciarli all'interno del waffle salato. Chiudere il coperchio e grigliare. 

Per una variante vegetariana potete ovviamente fare a meno della pancetta. Servite con un po' di basilico, un pomodorino e magari una tazza di caffè nero... la giornata inizierà alla grande!

Commenti

Scelti per voi