La pasta della pizza si sposa con il pollo saporito e il formaggio filante.

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta alquanto originale. Gli ingredienti sono a tutti ben noti e molto utilizzati nella nostra cucina, ma abbiamo voluto combinarli in modo creativo per portare in tavola un piatto unico che non mancherà di stupire i commensali. Pronti a mettervi al lavoro?

Cosa vi serve:

Per il ripieno:

  • 350 g petto di pollo già cotto (eventualmente marinato)
  • 300 ml di salsa di pomodoro piccante
  • 70 g di mozzarella, grattugiata
  • 100 g di formaggio tipo cheddar, grattugiato
  • 30 g di cipollotto finemente tritato

Per la base:

  • 500 g di massa per pizza
  • Circa 80 g di mozzarella, grattugiata

Per la copertura:

  • 100 ml di salsa di pomodoro piccante
  • Circa 100 g di mozzarella, grattugiata

A fine cottura (se di vostro gradimento): 

  • erba cipollina tritata per guarnire

Come procedere: 

  1. Innanzitutto, ridurre il petto di pollo (precedentemente cotto, e, secondo i vostri gusti, anche marinato) in striscioline sottili, e unirlo in una ciotola a salsa di pomodoro piccante, mozzarella, formaggio tipo cheddar e cipollotto finemente tritato.
  2. Stendere quindi l'impasto per la pizza, che dovrà avere una lunghezza di circa 30x40cm, andando a ricavare 15 pezzi di egual misura.
  3. Distribuire il composto ottenuto in precedenza con il pollo sull'impasto, andando poi a finire di guarnire con un poco di mozzarella grattugiata. 
  4. A questo punto, impilare tre pezzi per volta; ultimata questa operazione, inserite in uno stampo da forno per plumcake queste 5 "pile" adagiandole in verticale.
  5. Irrorare il tutto con salsa di pomodoro e mozzarella. Cuocere quindi nel forno, preriscaldato, a 160°C per circa 35 minuti.
  6. A fine cottura, per guarnire, potete spolverare con dell'erba cipollina fresca triturata finemente. 

Portate in tavola lo zuccotto ancora caldo: siamo sicuri che nessuno potrà resistere al formaggio filante. Il piccante che avete usato nella salsa, renderà il piatto ancora più stuzzicante. Buon appetito!

Commenti

Scelti per voi