7 snack salati realizzati con la pizza surgelata

A volte si è talmente stanchi e a corto di tempo che bisogna ripiegare su una pizza surgelata. Non c'è niente di male in tutto ciò. Anzi, pensate che potete persino trasformarla in creativi snack salati in men che non si dica.

Porzioni: ca. 2 x ricetta
Preparazione: 10-15 minuti x ricetta
Cottura: 20-30 minuti x ricetta
Tempo totale: 30-40 minuti x ricetta
Difficoltà: facile

1. Pizza a forma di orsetto

Cosa vi serve:

  • 1 pizza margherita scongelata
  • 3 pizzette scongelate
  • 2 fette di pizza scongelata
  • Olive, peperone e salame a fette

Come procedere:

Tagliate a metà una pizzetta e posizionate le due parti a mo' di orecchie sulla pizza margherita. Quindi posizionate le altre due pizzette al posto degli occhi sulla pizza margherita. Tagliate due spicchi da un'altra pizza surgelata e usateli come papillon. Decorate con le olive le pupille, il peperone per il sorriso e le fette di salame per il papillon. Fate cuocere per 20-30 minuti a 180 °C in forno ventilato.

Pizza a forma di orsetto

2. Pizza a forma di serpente

Cosa vi serve:

  • 12 pizzette scongelate
  • 100 g di mozzarella per pizza
  • Salame a fette e oliva

Come procedere:

Tagliate a metà le pizzette e disponetele in modo sfalsato sulla teglia per creare il corpo di un serpente. Poi cospargete le pizzette con la mozzarella per la pizza e usate un'oliva a mo' di occhio e un pezzo di salame per la lingua. Infornate il serpente di pizza surgelata per 20-30 minuti a 180°C.

Pizza a forma di serpente

3. Girella salata al gusto pizza

Cosa vi serve:

  • 3 pizze scongelate
  • 100 g di salsa di pomodoro
  • Mozzarella per la pizza

Come procedere:

Arrotolate una pizza scongelata su se stessa come una girella e infilatela in una teglia a cerniera unta. Poi arrotolate le altre pizze e disponetele nella teglia, formando una spirale. Cospargete di salsa al pomodoro e mozzarella per la pizza, quindi infornate per 20-30 minuti a 180 °C.

Girella salata al gusto pizza

4. Pizza a portafoglio

Cosa vi serve:

  • 1 pizza margherita scongelata
  • Olive nere, mais, cipolla rossa e peperone

Come procedere:

Praticate un taglio nella pizza dal bordo fino al centro. Quindi, condite ogni quarto di pizza con un ingrediente differente. Ora piegate i quattro spicchi su se stessi per creare una tasca ripiena. Fate cuocere la pizza a portafoglio per 20-30 minuti in forno ventilato a 180 °C.

Pizza a portafoglio ripiena

5. Girandola al gusto pizza

Cosa vi serve:

  • 2 pizze al salame scongelate
  • Mozzarella per pizza

Come procedere:

Praticate quattro tagli nella prima pizza fino quasi al centro. Quindi piegate due pezzi alla volta per ottenere una sorta di croce celtica.

Pizza al salame tagliata a forma di croce celtica

Fate lo stesso con l'altra pizza al salame e mettetela sopra la prima in modo da riempire gli spazi vuoti. Cospargete di mozzarella per la pizza e fate cuocere per 20-30 minuti a 180 °C in forno ventilato.

Girandola al gusto pizza

6. Cono pizza ripiena

Cosa vi serve:

  • 1 pizza margherita scongelata
  • Spaghetti al ragù
  • Prezzemolo

Come procedere:

Piegate la pizza surgelata in modo da creare un cono pizza. Fate cuocere in una pirofila per 20-30 minuti a 180 °C in forno ventilato. Riempire quindi il cono pizza con gli spaghetti al ragù cosparsi di prezzemolo.

Cono pizza ripiena

7. Pizza ripiena di ricotta e spinaci

Cosa vi serve:

  • 3 pizza margherita scongelate
  • 200 g di salsa al pomodoro
  • 200 g di mozzarella per la pizza
  • 100 g di spinaci in padella
  • 100 g di ricotta
  • Basilico

Come procedere:

Piegate le pizze in tre rettangoli e condite ciascuno con salsa al pomodoro, ricotta e spinaci in una teglia da forno. Cospargete di mozzarella per la pizza e fate cuocere la pizza ripiena in forno ventilato per 20-30 minuti a 180 °C guarnendo con basilico fresco prima di servire.

Pizza ripiena di ricotta e spinaci

La prossima volta che passate nella corsia dei surgelati al supermercato, siamo sicuri che guarderete la pizza surgelata con occhi completamente diversi. Perché ora sapete che può essere trasformata in tantissimi snack salati.

Avete voglia di altre creazioni con la pizza? Allora non potete perdervi questi coni salati al gusto pizza.

Commenti

Scelti per voi