Anatra arrosto marinata nel vin brulè con verdure al forno e sugo ai mirtilli rossi

Siete alla ricerca di una ricetta per lasciare i vostri ospiti a bocca aperta con un piatto per un'occasione speciale difficile da dimenticare? Allora aprite bene gli occhi! Quest'anatra arrosto vi conquisterà. Prima mariniamo l'anatra nel vin brulè, poi la arrostiamo al forno fino a renderla croccante e infine la serviamo con verdure al forno in un delizioso sughetto di mirtilli rossi. Una vera e propria esperienza di gusto perfetta per una cena speciale o un piatto per i giorni di festa!

Cosa vi serve:

  • 1 anatra, da ca. 2 kg
  • 1 kg di patate
  • 1 kg di carote
  • Sale e pepe
  • Olio d'oliva

Per la marinata al vin brulè:

  • 2 bottiglie di vino rosso
  • 1 arancia biologica
  • 2 stecche di cannella
  • 6 chiodi di garofano
  • Anice stellato
  • 2 CC di zucchero di canna
  • 2 CC di miele

Per il sugo ai mirtilli rossi:

  • 50 g di mirtilli rossi
  • 50 g di zucchero a velo
  • 3 CC di aceto di vino
  • 400 ml di brodo (idealmente di di pollo)
  • 175 ml di vin brulè
  • Sale e pepe
  • 1 cc di marmellata di ribes o di ciliegie (opzionale)

Come procedere:

1. Anzitutto, il giorno prima di cimentarsi con la preparazione della ricetta preparate il vin brulè. Mettete tutti gli ingredienti in una pentola a bollire. Poi spegnete il fornello, lasciate il vin brulè in infusione e poi lasciatelo raffreddare. Immergete l'anatra nel vin brulé, mettetela in frigorifero e lasciatela a marinare per un'intera notte.

Anatra marinata nel vin brulè

2. Il giorno dopo, togliete l'anatra dal frigorifero e conditela con abbondante sale e pepe. Versate un po' di vin brulè in una caraffa o bottiglia e appoggiatela su una teglia da forno. Quindi infilateci sopra l'anatra marinata.

Anatra marinata infilata su una bottiglia

3. Pelate carote e patate, tagliatele a fette spesse circa 2 cm e con degli stampini ricavate diverse forme dalla loro polpa. Distribuite le verdure intagliate sulla teglia da forno intorno all'anatra marinata infilata sulla caraffa. Cospargete le verdure nella teglia con rosmarino, olio d'oliva, sale e pepe e mettete la teglia nel forno statico preriscaldato a 160 °C per 2 ore.

Anatra marinata con verdure al forno

4. Per rendere l'anatra arrosto ancora più gustosa, potete servirla con una salsa ai mirtilli rossi. Caramellate lo zucchero a velo in una pentola, aggiungete i mirtilli rossi e sfumateli con il vin brulé della caraffa. Aggiungete l'aceto di vino e lasciate che si riduca un po'. Aggiungete il brodo, salate e pepate e continuate a far bollire. Con un po' di maizena potete far addensare il sughetto per raggiungere la consistenza desiderata. La ciliegina sulla torta è un cucchiaio di marmellata di ciliegie o ribes mescolato nel sugo.

Anatra arrosto marinata nel vin brulè con verdure al forno

L'aspetto e il sapore di quest'anatra arrosto sono degni dei migliori ristoranti! Quest'anatra marinata nel vin brulè è succulenta ma croccante e l'acidità della salsa ai mirtilli rossi si sposa perfettamente con la dolcezza delle verdure al forno. Insomma, un ottimo piatto per il periodo delle feste.

Vi potrebbe interessare un'altra ricetta di anatra arrosto? Qui trovate un classico della tradizione alpina: anatra con cavolo rosso e canederli.

Commenti

Scelti per voi