Cannelloni ripieni di porri al forno: la torta salata della dieta low carb.

Visto che la dieta low carb, cioè "a basso contenuto di carboidrati", va tanto di moda, abbiamo pensato di scatenare la nostra creatività anche in questo ambito. Il risultato? Dei cannelloni ripieni di porri al forno che fondono il gusto succulento della carne macinata a quello intenso della feta greca. Questa torta salata batte tutte le ricette con porri!

Cosa vi serve:

  • 2 porri
  • 250 g di carne macinata
  • 100 g di feta greca
  • Paprika in polvere, sale e pepe per condire
  • 1 uovo
  • ca. 80 g di formaggio grattugiato

Per la crema alle erbe aromatiche:

  • 250 ml di panna da cucina
  • 15 g di amido di mais
  • Sal e pepe
  • Prezzemolo tritato

Come procedere:

1.) Tagliate i porri in pezzi lunghi circa una decina di centimetri.

2.) Ora fate fuoriuscire delicatamente l'interno dei porri.

3.) Lasciate sempre i due anelli più esterni di ogni porro infilati l'uno nell'altro, in modo che i cannelloni ripieni siano più stabili per la farcitura.

4.) Tagliate a pezzettini il porro rimasto e mescolatelo con la carne macinata, la feta greca e le uova. Condite il composto con paprika in polvere, sale e pepe. Farcite quindi i cannelloni ripieni con il composto di carne macinata e disponeteli verticalmente in una teglia alta.

5.) Mescolate la panna da cucina con l'amido di mais e il prezzemolo e condite con sale e pepe. Poi versate sui cannelloni ripieni, cospargete di formaggio grattugiato e fate cuocere i porri al forno per 40 minuti a 180 °C.

Non appena sfornata, il profumo appetitoso della torta salata con porri al forno pervade la cucina. E una volta serviti, noterete che i cannelloni ripieni sono incredibilmente soffici e si abbinano deliziosamente al sapore intenso della carne macinata e della feta greca. Quando poi al primo assaggio ci si ricorda che questo gioiello delle ricette con porri è in sintonia con la dieta low carb, hanno un sapore ancora migliore, non è vero?

Se invece preferite i classici cannelloni ripieni con carboidrati, trovate la ricetta del video bonus qui.

Commenti

Scelti per voi