Il segreto della carne alla brace perfetta sono il tagliere legno e la griglia barbecue

Preparare la carne alla brace è una vera e propria arte. Bisogna sapere trovare il punto di cottura perfetto tra il troppo crudo e il troppo cotto. Un'occasione perfetta per conquistare il palato di ognuno con una bella grigliata di carne è sicuramente l'estate, quando si può sfoggiare le proprie doti culinarie con la griglia barbecue. Oggi vi sveliamo il nostro segreto per servire la carne alla griglia perfetta: una cottura lenta indiretta. Nel nostro caso, abbiamo voluto dare alla bistecca un tocco extra affumicato usando un tagliere legno.

Cosa vi serve:

Per il mix di spezie:

  • 40 g di sale
  • 1 cucchiaino di paprika in polvere
  • 1 cucchiaino di aglio liofilizzato
  • 1 cucchiaino di chicchi di caffè
  • 1/2 cucchiaino di timo essiccato

Inoltre:

  • Bistecca di manzo (ca. 250-350 g)
  • 2 cipolle grandi
  • Tagliere legno (di faggio, idealmente)

Come procedere:

1.) Anzitutto, è necessario saper scegliere la bistecca di manzo migliore per una grigliata di carne. Per preparare una succulenta carne alla griglia è necessario che la bistecca di manzo sia spessa e presenti venature di grasso.

2.) Prima di iniziare a preparare la bistecca di manzo, mettete il tagliere legno in acqua per almeno 2 ore. Poi preparate il mix di spezie. Mescolate il sale, il timo, i chicchi di caffè, la paprika e l'aglio liofilizzato quindi tritate tutto con il mortaio. Ora condite la bistecca di manzo ancora cruda con il mix di spezie.

3.) Iniziate scottando velocemente la carne alla griglia su ogni lato per 3 minuti.

4.) Posizionate il tagliere legno sulla griglia barbecue e scaldatene bene un lato.

5.) Rigirate il tagliere legno e metteteci su prima gli anelli di cipolla e poi la bistecca di manzo. Lasciate cuocere indirettamente la carne alla brace. Se volete, potete cospargere la bistecca di manzo con un po' di pepe macinato. Infine, prima di servire la carne alla griglia, lasciatela riposare per qualche minuto.

Non è venuta l'acquolina in bocca pure a voi? Grazie al mix di spezie, gli anelli di cipolla e il tagliere legno sulla griglia barbecue la carne alla brace assume un aroma estremamente gustoso, che si abbina perfettamente con una fresca insalata mista.

Ecco la ricetta dell'hamburger in crosta di bacon del video bonus.

Volete anche voi ottenere uno speciale aroma affumicato e speziato per la prossima grigliata di carne o di pesce?

Il bello di questi taglieri in legno è che la carne o il pesce non brucia velocemente durante la cottura e non rischia di attaccarsi alla griglia barbecue. I taglieri permettono infatti di cuocere lentamente il cibo senza che la parte esterna si bruci, ma lasciando cibo sul barbecue succoso.

Ecco come funziona: basta mettere il tagliere in acqua per almeno 2 ore prima della grigliata di carne o di pesce. Oppure optate per birra, succo d'arancia, vino, whisky, rum o succo di mela se cercate dei sapori più ricercati. Una volta pronto, posizionate il tagliere direttamente sulla fiamma per 2 o 3 minuti, fino a quando inizia ad emettere un leggero fumo. Poi si può coprire il barbecue e lasciar cuocere indirettamente tramite griglia barbecue.

L'unico accorgimento da seguire è assicurarsi che il tagliere legno non sporga oltre il bordo della griglia barbecue, altrimenti potrebbe bruciare. I taglieri che non sono state utilizzati ma sono già state imbevuti possono essere congelati, così in occasione del prossimo barbecue saranno già pronti all'uso. I taglieri in legno, inoltre, sono adatti anche per servire la grigliata di carne o di pesce, basta appoggiarli su una superficie ignifuga se sono ancora caldi.

Commenti

Scelti per voi