Fondi la ricetta cheesecake ai lamponi e il budino alla vaniglia: un tuffo nell'infanzia.

Il budino con soffice gelatina colorata è un ricordo d'infanzia capace di far brillare gli occhi anche ai bambini ormai cresciuti. Perciò abbiamo deciso di rivisitare la solita ricetta cheesecake e presentarvi questo delizioso e traballante budino alla vaniglia e lamponi - proprio come sarete voi, fremendo dalla tentazione di assaggiarla prima che sia pronta! Riuscite a pensare a qualcosa di più sgargiante e cremoso al tempo stesso?

Cosa vi serve:

Per la base biscottata:

  • 120 g di biscotti secchi
  • 50 g di burro fuso

Per la crema:

  • 250 g di formaggio fresco
  • 175 g di panna
  • 30 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 4 x gelatina in fogli ammorbidita (13 g)
  • 170 g di panna montata

Per la gelatina:

  • 12,5 g (1 confezione) di gelatina in polvere ai lamponi
  • 40 g di zucchero (se la gelatina non è zuccherata)
  • 400 ml di acqua

Per la decorazione:

  • Panna montata
  • Lamponi freschi

Come procedere:

1.) Schiacciate i biscotti secchi per la base biscottata e mescolate con cura le briciole con il burro fuso. 

Sistemate un foglio di carta da forno sul fondo di una teglia a cerniera (dal diametro di 18 cm), appoggiateci sopra l'anello regolabile e fissatelo sulla carta da forno. Tagliate poi il bordo della carta da forno che fuoriesce dalla teglia.

Versate quindi le briciole di biscotti secchi al burro sul fondo della teglia a cerniera e premeteli aiutandovi con il fondo di un bicchiere. A questo punto mettete la base biscottata in frigorifero per 30 minuti.

2.) Scaldate il formaggio fresco, la panna, lo zucchero, l'estratto di vaniglia e la gelatina in fogli in una pentola, mescolando il tutto con una frusta mentre la gelatina si scioglie. Lasciate raffreddare il composto sino a raggiungere circa i 30 °C e aggiungete la panna montata.

Versate un terzo della crema sulla base biscottata e rimettete lo stampo in frigorifero, finché la crema non si è solidificata.

3.) Quando la crema si è raffreddata, fate scaldare la gelatina in polvere, lo zucchero e l'acqua in una pentola, facendo poi raffreddare il tutto fino a una temperatura di circa 25°C. 

Poi versate 1/3 della gelatina sulla crema e mettete nuovamente lo stampo in frigorifero. Ripetete il procedimento fino ad esaurimento dei due liquidi. Mettete infine lo stampo in frigorifero dopo aver versato ogni strato.

4.) L'intera torta deve restare almeno altre 4 ore in frigorifero fino a quando non è completamente solidificata. Ora divertitevi a decorare con porzioni di panna montata e lamponi freschi.

Siamo sicuri che dopo aver assaggiato questa originale ricetta cheesecake, parlano di rosso e bianco non penserete più al vino, ma questo a dessert cremoso e colorato! Se poi volete accompagnare il budino alla vaniglia e lamponi con un buon bicchiere di vino, ancora meglio!

Se invece siete ancora ipnotizzati dai colori del cheesecake del secondo video, potete leggere la ricetta qui.

Commenti

Scelti per voi