Come cucinare le uova perfette

L'uovo è uno degli alimenti più pratici di tutta la piramide alimentare. E cosa ancora più importante: è facile da preparare. Ma quando si prepara un uovo a casa, non è mai così perfetto come quello che prepara uno chef professionista in un programma TV o al ristorante. Quindi, se siete intenzionati a migliorare le vostre abilità culinarie, non potete assolutamente perdervi questi consigli.

Mettiamoci al lavoro! La prima cosa di cui avete bisogno sono le uova, naturalmente. Vi servirà anche sale, pepe, olio d'oliva o burro, una spatola (non di metallo) e una padella antiaderente.

1.) Uovo al tegamino

Cominciamo con la variante più comune della preparazione delle uova, l'uovo al tegamino. Aprite l'uovo in padella quando l'olio è caldo. Se l'albume inizia a solidificarsi immediatamente, è il momento giusto per quanto riguarda il calore nella padella. Quindi insaporite con sale e pepe l'uovo fritto e staccate delicatamente l'uovo con la spatola in modo che non si attacchi alla padella. E ora aprite bene le orecchie perché vi sveliamo il primo trucco: mettete un po' d'acqua nella padella e coprite con il coperchio. Questo creerà un po' di vapore, che permetterà all'albume di continuare a cuocere per un po' più di tempo, mentre il tuorlo d'uovo rimane più liquido.

Piatto con uovo al tegamino, pancetta abbrustolita, pomodorini e basilico

2.) Uova in camicia

Le uova in camicia sono probabilmente la preparazione più complessa e affascinante. Ma è molto più facile di quanto pensiate. Per prima cosa, fate bollire l'acqua in una pentola grande e aggiungete un po' di sale. Assicuratevi che l'acqua non faccia troppe bolle, altrimenti l'uovo si rompe. Ora create un piccolo vortice nell'acqua della pentola che ferve, girandola con un cucchiaio o una forchetta. Aprite l'uovo in un calice da vino e poi versatelo delicatamente nel vortice di acqua in pentola. Lasciate bollire l'uovo fino a quando l'albume diventerà bianco e sodo. Togliete l'uovo dall'acqua con una schiumarola scolando l'acqua. Ecco pronte le vostre uova in camicia. Semplice quanto geniale.

Uova in camicia sopra pane tostato con insalata

3.) Uova sode

Un altro classico sono le uova sode. Chissà quante volte le avete già preparate! Ma oggi vi spieghiamo per filo e per segno come ottenere la consistenza perfetta a seconda dei vostri gusti. Anzitutto mettete le uova in ammollo in acqua tiepida per circa 3 minuti (in modo da ridurre lo shock termico in seguito). Portate l'acqua a ebollizione in una pentola e metteteci dentro le uova delicatamente. Il tempo di cottura dipende naturalmente dai vostri gusti personali. Se le togliete dall'acqua dopo soli 2 minuti, il tuorlo d'uovo è ancora liquido. Se le togliete dall'acqua dopo 10 minuti, il tuorlo è solido. Ad esempio, se vi piace intingere il pane nel tuorlo, 5 minuti sono il tempo di cottura perfetto. Se invece volete aggiungere le fette di uova sode a un'insalata, lasciatele cuocere per circa 7 minuti.

Uova sode con insalata mista

4.) Uova strapazzate

Da non dimenticare: le popolari uova strapazzate - un piatto perfetto per la colazione domenicale. Il bello delle uova strapazzate è che sono incredibilmente facili e veloci da preparare. Mettete delle uova in una scodella, aggiungete sale e pepe e sbattete bene le uova. Scaldate dell'olio d'oliva in padella e aggiungere l'uovo sbattuto. Solo quando i bordi si iniziano a solidificare, usate la spatola per muovere i bordi verso il centro. Quando l'uovo si è un po' solidificato, ma è ancora soffice, abbassate il fuoco, altrimenti rischia di bruciarsi. Volete sapere qual è il segreto per ottenere delle uova strapazzate davvero cremose? Aggiungete un cucchiaio di burro a fine cottura.

Uova strapazzate su una fetta di pane con pomodorini e basilico

Con queste 4 ricette con uova, d'ora in poi farete invidia a master chef. Questi quattro modi comuni di preparare le uova sono vi più buoni e si adattano a tutti i gusti.

Commenti

Scelti per voi