Cornetti dolci tricolore in glassa di zucchero: buona colazione!

Questi coloratissimi cornetti fatti in casa sono la novità giusta da portare in tavola di mattina. Bastano due tipi di colorante alimentare per sfornare una vera e propria opera d'arte dal sapore delizioso - buona colazione!

Cosa vi serve (ca. 10 porzioni):

Per l'impasto dei cornetti fatti in casa:

  • 500 g di farina (tipo 00)
  • 60 g di zucchero
  • 10 g di latte in polvere (opzionale)
  • 2 cucchiaini di sale
  • 100 g di burro ammorbidito
  • Lievito di birra (24 g)
  • 230 ml di acqua fredda
  • 190 g di burro solido
  • Colorante alimentare rosso e blu

Per la glassa di zucchero:

  • 150 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai d'acqua

Come procedere:

1.) Mettete farina, zucchero, latte in polvere, sale, burro e lievito di birra in una scodella. Impastate gli ingredienti con la frusta elettrica, aggiungendo gradualmente l'acqua fredda. Una volta che tutto è ben amalgamato, continuate ad impastare per altri 6 minuti a media velocità fino a quando l'impasto si stacca dal bordo della scodella. Avvolgete l'impasto nella carta stagnola e mettetelo in frigorifero per 2 ore.

2.) Separate un terzo dell'impasto e dividetelo a metà. Quindi coloratene una metà con il colorante alimentare rosso e l'altra metà con il colorante alimentare blu. Avvolgete di nuovo entrambe le metà nella carta stagnola e mettetele in frigorifero.

3.) Nel frattempo, lavorate il resto dell'impasto. Stendetelo a forma di rettangolo, come anche il burro. Posizionate il burro sulla metà inferiore dell'impasto e copritelo con l'altra metà di impasto. Girate l'impasto di 90° e stendetelo con il matterello finché ha uno spessore di circa 8 mm (solo nel senso della lunghezza). Ora ripiegate il lato superiore ed inferiore verso il centro, in modo che entrambi combacino e assicurandovi che non ci siano spazi vuoti. Poi ripiegate di nuovo l'impasto verso il centro e premetelo con le mani. Ora mettete l'impasto in frigorifero per 60 minuti. Quindi stendete nuovamente l'impasto a uno spessore di circa 8 mm con i bordi aperti sulla destra. Piegate nuovamente l'estremità inferiore e superiore dell'impasto verso il centro, in modo da ottenere 3 strati. L'impasto dei cornetti dolci deve poi essere nuovamente messo in frigorifero per 60 minuti.

4.) Nel frattempo, stendete entrambi gli impasti colorati e tagliateli in strisce larghe circa 1 o 2 cm.

5.) Stendete le strisce in senso longitudinale (se le spennellate con l'acqua, le strisce restano più compatte) e mettetele in frigorifero per circa 30 minuti.

6.) Posizionate ora l'impasto non colorate con il lato aperto rivolto a destra su un piano di lavoro infarinato. Spennellate la pasta con l'acqua. Mettete la pasta a strisce colorate sopra la pasta non colorata e premetela un po'. Stendete quindi in entrambe le direzioni i due strati di impasto sovrapposti a forma di rettangolo di circa 4 mm di spessore. Tagliate ora la pasta a forma di triangoli isosceli appuntiti.

7.) Avvolgete delicatamente ogni triangolo su se stesso partendo dalla base e lasciando il lato di impasto non colorato all'interno. Posizionate i cornetti fatti in casa arrotolati su una teglia rivestita di carta da forno e lasciarteli lievitare per 2 ore a temperatura ambiente. Poi spennellate i cornetti dolci con l'uovo sbattuto e infilate la teglia nel forno statico preriscaldato a 180 °C per 20 minuti.

8.) Per la glassa mescolate lo zucchero a velo con un po' d'acqua e spennellateci i cornetti dolci, infine decorate con piccoli zuccherini.

Questi cornetti dolci sono particolarmente apprezzati dai fan degli Stati Uniti e della Francia, ma ovviamente trattandosi di cornetti fatti in casa potete sempre optare per altri colori - ad esempio il tricolore italiano, per i più patriottici. Buona colazione!

Qui, invece, trovate la ricetta dei cornetti dolci ai mirtilli neri del video bonus.

Commenti

Scelti per voi