Crostata al cioccolato bianco e cioccolato al latte con pasta frolla e crema alla vaniglia

Il bello della pasta frolla è che si presta alla preparazione di tantissime ricette, sia dolci che salate. Nella ricetta dolce di oggi abbiamo piegato la pasta frolla con le barrette di cioccolato bianco e cioccolato al latte per creare una graziosa torta bicolore. Fuori sembra una normale crostata al cioccolato, ma la dolcezza del ripieno di crema alla vaniglia ancora calda vi travolgerà!

Porzioni: 6
Preparazione: ca. 1 ora e 1/2
Cottura: ca. 1 ora e 1/2
Tempo totale: ca. 3 ore
Attesa: 2 ore e 1/2
Difficoltà: media

COSA VI SERVE

Per la pasta frolla:

  • 600 g farina (tipo 00)
  • 1/2 cc di sale
  • 2 CC di zucchero
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 300 g di burro a temperatura ambiente

Per la crema alla vaniglia:

  • 1 confezione di budino alla vaniglia
  • 500 ml di latte
  • 50 g di zucchero

Inoltre:

  • 500 g di cioccolato bianco (in barrette)
  • 500 g di cioccolato al latte (in barrette)
  • Teglia a carniera con carta da forno (⌀ 18 cm)

COME PROCEDERE

1. Impastate la farina con il sale, lo zucchero, le uova, l'acqua e il burro. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per un paio d'ore.

Suggerimento: se l'impasto risulta troppo asciutto, potete aggiungere fino a 6 cucchiai d'acqua.

2. Per la crema alla vaniglia, portate lentamente a ebollizione in un pentolino il latte freddo con lo zucchero e il budino in polvere, assicurandovi che non ci siano grumi. Dopo circa 1 minuto di ebollizione, lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Coprite la crema alla vaniglia con la pellicola trasparente per evitare che si solidifichi in superficie.

3. Stendete la pasta frolla con il matterello fino a raggiungere circa 0,5 cm di spessore. Rivestite quindi la base e i lati della teglia a cerniera con la pasta frolla e mettete la teglia in frigorifero per altri 30 minuti. Stendete di nuovo il resto della pasta frolla e tagliatela a strisce la cui larghezza corrisponda a quella delle barrette di cioccolato.

Pasta frolla

4. Spezzate il cioccolato al latte e il cioccolato bianco in barrette e avvolgetele in modo alternato con la pasta frolla (vedi video).

Barrette di cioccolato al latte e cioccolato bianco avvolte nella pasta frolla

5. Distribuite la crema alla vaniglia sulla base della torta, poi disponeteci sopra in verticale le barrette di cioccolato avvolte nella pasta frolla in modo concentrico partendo dal bordo della tortiera.

Barrette di cioccolato al latte e cioccolato bianco avvolte nella pasta frolla sopra la crema alla vaniglia

6. Fate cuocere la crostata al cioccolato a 170 °C in forno ventilato per 90 minuti.

Suggerimento: coprite la torta bicolore con la carta stagnola dopo circa 15 minuti per evitare che si bruci.

Crostata al cioccolato con crema alla vaniglia

Servite la torta bicolore quando è ancora tiepida e vedrete come si scioglie in bocca. La crema alla vaniglia si fonde alla perfezione con il cioccolato bianco e al latte racchiusi nella pasta frolla. Questa crostata al cioccolato è destinata a restare nel cuore di chiunque l'assaggi.

Commenti

Scelti per voi