6 decorazioni per torte di halloween | Torte decorate da paura

In questo periodo della stagione autunnale, anche in Europa ci siamo abituati sempre più a sentire la fatidica domanda di origine statunitense: dolcetto o scherzetto? Per noi dolcetto senza ombra di dubbio e siamo sicuri che anche voi la penserete allo stesso modo dopo aver visto queste 6 ricette dolci di Halloween. Il bello è che si tratta di decorazioni per torte facili da realizzare, quindi queste torte decorate sono alla portata di tutti!

Per ognuna delle ricette dolci serve una pasta frolla di base.

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 175 g di burro a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 300 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • Stampo per crostate (⌀ 28 cm) 

Mescolate farina e zucchero e disponeteli a fontana, poi al centro aggiungete il burro a pezzetti, l’uovo, un pizzico di sale e lavorate rapidamente gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero almeno per mezz’ora. Poi stendete la pasta frolla e foderateci uno stampo per crostate unto in precedenza. Infornate per 45 minuti a 180 °C in forno statico fino a doratura. Infine lasciate raffreddare la torta.

1. Crostata di more con ragnatela di Halloween

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 700 g di more
  • 50 ml di latte
  • 40 g di zucchero
  • 1 uovo sbattuto
  • Piccoli ragni decorativi

Come procedere:

Frullate le more insieme al latte e lo zucchero e distribuite la composta sulla pasta frolla nello stampo. Tagliate la pasta sfoglia a strisce sottili e disponetela sulla torta a forma di ragnatela. Spennellate le strisce di pasta sfoglia con l'uovo sbattuto e poi fate cuocere la torta con la ragnatela di Halloween in forno statico per 40 minuti a 190 °C. Decorate la crostata di more con piccoli ragni prima di servirla.

Crostata di more con ragnatela di Halloween

2. Torta di Halloween con faccia spaventosa

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 700 g di amarene sciroppate
  • 50 ml di latte
  • 40 g di zucchero
  • 1 uovo sbattuto

Come procedere:

Mescolate il latte e lo zucchero, poi incorporate le amarene sciroppate e distribuite la composta sulla pasta frolla nello stampo. Stendete la pasta sfoglia e ritagliate una faccia spaventosa come quella della zucca di Halloween. Appoggiatela sulla torta e rimuovete la pasta sfoglia in eccesso. Spalmate l'uovo sbattuto sulla pasta sfoglia e fate cuocere in forno statico la vostra torta di Halloween con faccia spaventosa per 40 minuti a 190 °C.

Torta di Halloween con faccia spaventosa

3. Torta al kiwi con la mummia

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 15 kiwi sbucciati e tagliati a pezzetti
  • 1 confezione di budino alla vaniglia in polvere
  • 50 ml di latte
  • 40 g di zucchero
  • 1 uovo sbattuto
  • 2 cucchiai di crema al cocco
  • 2 ribes
  • Sciroppo alla menta

Come procedere:

Mescolate il budino alla vaniglia in polvere con il latte e lo zucchero e incorporate i pezzi di kiwi. Distribuite quindi il composto sulla base di pasta frolla che avete sfornato (per ottenere una colorazione più vivace, potete aggiungere un po' di sciroppo alla menta). Tagliate la pasta sfoglia a strisce e stendele sulla torta come se fossero le bende di una mummia, lasciando però uno spazio libero al centro. Su questa fessura posizionate due cucchiai di crema al cocco con un ribes su ciascuno a mo' di pupilla. Spalmate l'uovo sulla pasta sfoglia e fate cuocere la torta al kiwi con la mummia in forno statico per 40 minuti a 190 °C.

Torta di Halloween con la mummia

4. Torta ai lamponi con denti finti

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 700 g di lamponi
  • 1 confezione di budino in polvere alla fragola
  • 50 ml di latte
  • 40 g di zucchero
  • 1 uovo sbattuto
  • Denti finti da vampiro

Come procedere:

Mescolate il budino alla fragola con il latte e lo zucchero e incorporate i lamponi. Distribuite quindi il composto sulla base di pasta frolla cotta. Ritagliate un cerchio dalla pasta sfoglia in modo che si adatti esattamente alla torta, praticate dei fori circolati nella pasta e appoggiatela sul ripieno. Spalmate l'uovo sulla pasta sfoglia e fate cuocere la torta ai lamponi in forno statico per 40 minuti a 190 °C. Decorate ogni cerchio con denti finti da vampiro prima di servire.

Torta ai lamponi con denti finti

5. Crostata ai frutti di bosco con pipistrelli di Halloween

Cosa vi serve:

  • 1/2 rotolo di pasta sfoglia
  • 700 g di frutti di bosco
  • 1 confezione di budino alla fragola in polvere
  • 50 ml di latte
  • 40 g di zucchero
  • 1 uovo sbattuto
  • Ribes

Come procedere:

Mescolate il budino alla fragola in polvere con il latte e lo zucchero, quindi incorporate i frutti di bosco (freschi o scongelati) e distribuire il composto sulla base di pasta frolla cotta. Tagliate la pasta sfoglia prima in rettangoli e poi divideteli in quattro triangoli della stessa dimensione. Unite i triangoli in modo che sembrino dei pipistrelli di Halloween (inumidendo con acqua le estremità, la pasta sfoglia aderirà meglio). Appoggiate i pipistrelli sul ripieno della crostata ai frutti di bosco , spalmate l'uovo sulla pasta sfoglia e usate i ribes come occhi per i pipistrelli. Fate cuocere la torta di Halloween per 40 minuti a 190 °C in forno statico.

Crostata ai frutti di bosco con pipistrelli di Halloween

6. Torta alla frutta secca con bara aperta

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 160 g di biscotti sbriciolati
  • 300 g di frutta secca tritata
  • 1 confezione di budino al cioccolato in polvere
  • 400 ml di latte 
  • 40 g di zucchero 
  • 1 uovo sbattuto
  • Piccolo scheletro di plastica

Come procedere:

Mescolate i biscotti sbriciolati con le arachidi e versateli sulla base di pasta frolla cotta. Mescolate il latte con il budino al cioccolato in polvere e lo zucchero e poi versatelo sul ripieno della torta. Tagliate la pasta sfoglia a forma di cerchio delle dimensioni della torta. Ritagliate la sagoma di una bara al centro del cerchio e posizionate la pasta sfoglia sulla torta. Spalmate l'uovo sulla pasta sfoglia e fate cuocere la torta alla frutta secca in forno statico per 40 minuti a 190 °C. Prima di servire, inserite un piccolo scheletro nella bara aperta.

Torta alla frutta secca con bara aperta

La pasta sfoglia è un ingrediente pratico ed economico che si presta benissimo alle decorazioni di Halloween perché può essere tagliata in diverse forme e cuoce in fretta. Lasciatevi ispirare da queste ricette dolci di Halloween e realizzate anche voi delle decorazioni per torte da paura.

Commenti

Scelti per voi