Un filetto di manzo con patate duchessa e contorno di verdure che si scioglie in bocca.

La carne è il mio contorno di verdure. Se vi identificate con questo motto e siete degli amanti della carne, allora dovete assolutamente provare questa ricetta. Se poi avete già un buon macellaio di fiducia, nulla può andare storto. Intanto ordinate un buon filetto di manzo e lasciatevi trasportare dal gusto della carne.

Cosa vi serve:

Per il burro aromatizzato:

  • 100 g di pancetta tesa
  • 250 g di burro
  • 1 cucchiaio di paprika in polvere
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di miele
  • Sale e pepe

Per le patate duchessa:

  • 750 g di patate lesse (farinose)
  • 75 g di burro
  • 2 tuorli
  • Sale, pepe e noce moscata

Per il contorno di verdure:

  • 250 g di funghi champignon
  • 300 g di baby spinaci
  • 200 g di panna
  • Parmigiano reggiano (1 manciata)
  • Sale, pepe e noce moscata

Inoltre:

  • 1 filetto di manzo

Come procedere:

1.) Per prima cosa friggete bene le fette di pancetta tesa su entrambi i lati. Quindi toglietele dalla padella e sistematele sulla carta da cucina affinché possa assorbire il grasso.

2.) Tagliate la pancetta tesa a pezzetti e mettetela in una ciotola con il burro a temperatura ambiente, la paprika in polvere, il sale, il pepe, il prezzemolo fresco tritato e un cucchiaio di miele, quindi mescolate bene il tutto. I più temerai possono anche osare e condire questi ingredienti con il grasso della frittura.

3.) Sistemate questo composto su un pezzo di pellicola trasparente e modellatelo a mo' di salsiccia. Mettete poi questa salsiccia avvolta dalla pellicola trasparente in frigorifero.

4.) Ora schiacciate le patate lesse in una ciotola. Se non avete uno schiacciapatate, potete farlo con una forchetta. Aggiungete burro, tuorlo d'uovo, sale, pepe e noce moscata e mescolate bene gli ingredienti.

5.) Ora riempire un sac à poche con questo impasto cremoso. Dopodiché spruzzate delle roselline (chiamate anche patate duchessa) su una teglia rivestita di carta da forno. Spennellate quindi le roselline con il tuorlo d'uovo e infornate a 175 °C per 15 minuti in modalità forno ventilato.

6.) Ora saltate i funghi champignon, poi aggiungete i baby spinaci in padella, la panna, il sale, il pepe e la noce moscata. Infine non può mancare una bella manciata di parmigiano reggiano grattugiato.

7.) E ora passate al protagonista di questo piatto: il filetto di manzo. La cosa migliore è scottarlo su entrambi i lati. Quindi terminate la cottura del filetto di manzo a 130 °C, in modalità forno ventilato per 30 minuti.

8.) Vi ricordate il panetto di burro aromatizzato a forma di salsiccia? È il momento di tirarlo fuori dal frigorifero. Dovrebbe essersi solidificato ormai. Togliete la pellicola trasparente che lo avvolge e tagliatelo a fette spesse 2 cm.

9.) Ora potete impiattare: togliete il filetto di manzo dal forno, adagiatelo su un letto di funghi champignon e spinaci in padella, aggiungete le patate duchessa e incoronate la carne con un pezzo di burro aromatizzato.

Taaa-daaa! Un piatto prelibato perfetto per un'occasione speciale, come una cena romantica o di Natale. Quando il burro si scioglie lentamente sul filetto di manzo alle verdure inizia un sogno per tutti i sensi!

Se vi  è piaciuto il secondo di carne del video bonus, qui trovate la ricetta.

Commenti

Scelti per voi