Cos'hanno in comune un piatto di pasta e il filetto alla stroganoff con funghi champignon? Gli hamburger fatti in casa.

Sono hamburger fatti in casa, è un piatto di pasta o un filetto alla Stroganoff? Non potrebbe essere tutto in uno? Dopotutto, la cucina che ha più successo ultimamente è quella che reinventa i classici. Lasciatevi sorprendere dalla bontà di questa tripletta!

Cosa vi serve (per 2 hamburger):

Per gli hamburger fatti in casa:

  • 400 g di carne macinata
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di paprika
  • Sale e pepe
  • Olio

Per la salsa:

  • 1 cipolla tritata finemente
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 150 g di funghi champignon tagliati finemente
  • 2 cucchiai di farina
  • 100 ml di brodo di carne
  • 75 g di panna acida
  • Sale e pepe
  • Olio

Per i panini per hamburger:

  • 400 g di pasta cotta
  • 2 uova
  • Sale e pepe
  • Olio

Come procedere:

1.) Iniziate a preparare gli hamburger fatti in casa. Mettete la senape e le spezie nella ciotola con la carne macinata e impastatele con le mani. Formate poi due hamburger con questo impasto e friggeteli in abbondante olio 5-6 minuti per ciascun lato. Poi togliete la padella dai fornelli.

2.) Per preparare la salsa, invece, fate soffriggere la cipolla in abbondante olio e poi aggiungete l'aglio. Infine fate cuocere i funghi champignon.

Versate gradualmente la farina, sfumate il tutto con il brodo di carne e continuate a mescolare lentamente gli ingredienti. Aggiungete quindi la panna acida alla salsa con i funghi champignon e condite con sale e pepe. Riportate la salsa ad ebollizione in modo che si addensi, dopodiché versatela in una ciotola.

3.) Adesso è il turno dei panini per hamburger, quindi mescolate la pasta che avete cotto insieme alle uova sbattute e condite con sale e pepe. 

Mettete due coppapasta tondi di metallo in una padella con olio caldo e riempiteli con la miscela di pasta e uovo. Cuocete da entrambi i lati fino a quando sono croccanti e ripetete il procedimento per entrambi i panini per hamburger.

4.) Ora assemblate il primo dei due originalissimi hamburger fatti in casa: per fare ciò, posizionate un hamburger di carne macinata su una metà dei panini per hamburger, versateci la salsa ai funghi champignon e metteteci sopra l'altra metà del panino di pasta. Ripetete il procedimento per l'altro panino.

Dopodiché non resta che il compito più difficile: assaggiare!

L'unica difficoltà di questa dose massiccia di gusto in realtà sta nel cercare di non sporcarsi presi dall'impeto e dalla golosità. Provate voi stessi e fateci sapere quanto vi siete divertiti nella preparazione di questi hamburger fatti in casa decisamente alternativi, ideali per chi non sa scegliere tra un piatto di pasta e un filetto alla stroganoff!

Commenti

Scelti per voi