Frutta esotica diventa torta meringata con crema al mascarpone e ananas.

Un ananas come questo non solo ha un aspetto invitante, ma anche un sapore delizioso, specialmente nelle calde giornate estive. Questo frutto succoso è anche conosciuto come il "re della frutta esotica" - e basta pensare alla sua dolcezza per capire il perché! Motivo sufficiente per creare una torta meringata che sembra in tutto e per tutto un ananas ed è completamente commestibile, persino la buccia. Questo pan di spagna farcito è un po' impegnativo da realizzare, ma la torta all'ananas che  ripaga ogni sforzo.

Cosa vi serve (per 8-10 porzioni):

Per il pan di spagna:

  • 190 g di burro ammorbidito
  • 190 g di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 190 g di farina
  • 6 g di lievito in polvere
  • 50 g di cocco rapè

Per la crema al mascarpone:

  • 300 g di mascarpone
  • 115 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 350 g di panna montata

Per la torta meringata (Baiser):

  • 300 g di zucchero
  • 70 g di acqua
  • 3 albumi

Per l'ananas:

  • 1/2 ananas
  • 50 g di zucchero a velo

Inoltre:

  • Termometro alimentare
  • Phon per capelli

Come procedere:

1.) Il primo passo è quello di preparare il pan di spagna: mettete il burro ammorbidito in una ciotola e aggiungete lo zucchero a velo. Mescolate questi due ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso. Mescolate la farina con il lievito e passateli al setaccio. Ora aggiungete gradualmente le uova al composto di burro e zucchero. Ad ogni uovo, aggiungete un cucchiaio di farina setacciata alla ciotola. Il resto della farina invece aggiuntela gradualmente alla fine. Infine, versate anche il cocco rapè nella ciotola.

Ungete la tortiera (dal diametro di circa 16 cm e alta circa 8 cm) con il burro e cospargetela di farina. Versate l'impasto nello stampo e mettetelo in forno ventilato a 160 °C per 60 minuti. Una volta sfornato, il pan di spagna deve essere rimosso dallo stampo e lasciato raffreddare.

2.) Ora preparate la crema al mascarpone. Montate a neve il mascarpone con lo zucchero a velo. Aggiungete l'estratto di vaniglia. Aggiungete quindi gradualmente la panna montata alla crema al mascarpone. Dopodiché mettete questa crema in frigorifero per circa 1 ora.

3.). Quindi, sbucciate un ananas e tagliate metà della frutta esotica a dadini. Fate caramellare lo zucchero a velo in una padella. Aggiungeteci i cubetti di ananas e fateli caramellare un po' per poi metterli da  parte insieme alle foglie. Vi serviranno dopo.

4.) Tagliate il pan di spagna orizzontalmente in 5 dischi con un grosso coltello da pane. Poi iniziate a stratificare. Posizionate la prima base per torta su una tavola e spennellarla con circa 1/4 della crema al mascarpone. Quindi aggiungere circa 1/4 dei cubetti di ananas caramellati alla crema e stratificare con la base della torta, la crema al mascarpone e l'ananas. Lo strato finale è composto dalla crema al mascarpone. Per ottenere un risultato perfetto, bisogna mettere il pan di spagna con la crema al mascarpone in frigorifero, o meglio ancora in freezer, durante la notte.

5.) Dal momento che la torta meringata deve restare in frigorifero tutta la notte, questa fase (di preparazione della meringa) dovrebbe essere eseguita il giorno successivo. In una pentola scaldate 275 g di acqua e 275 g di zucchero. Portare la miscela ad ebollizione fino ad una temperatura di circa 100°C. Montate a neve i 3 albumi con i restanti 25 g di zucchero in modo che non siano troppo densi. Quando lo zucchero bollito ha raggiunto i 118 °C (controllare regolarmente con un termometro alimentare), aggiungetelo lentamente agli albumi montati a neve, mescolando in continuazione e facendo attenzione che gli albumi non si attacchino. Continuate fino a quando la chiarata montata a neve non raggiunge i 45 °C (ci vuole circa una decina di minuti). Riempite quindi un sac à poche con la meringa.

6.) Togliete il pan di spagna dal freezer e tagliate i bordi con un coltello da pane in modo che la torta assuma la forma di un ananas. Ora mettete la "testa" dell'ananas lavorato il giorno prima sulla torta.

7.) A questo punto servitevi del sac a poche per spruzzare la crema sulla torta meringata in modo da riprodurre il motivo della buccia dell'ananas. Fate dorare in modo uniforme con l'aria calda di un phon per capelli.

È importante conservare la torta di ananas in un luogo fresco per almeno due ore prima di servire. Questa creativa torta meringata è una vera opera d'arte ed è pure deliziosa.

Non ne avete mai abbastanza della meringa? Allora provate la fresca torta meringata al limone del video bonus.

Commenti

Scelti per voi