Una mimosa fragole e cioccolato che sembra uscita ora dalla pasticceria.

Com la ricetta di oggi siete pronti ad entrare a buon diritto tra il novero dei pasticceri professionisti! Una volta portata in tavola, infatti, questa torta morbida - una variazione della mimosa - lascerà stupefatti e attoniti tutti i convitati. Vi basterà praticare un piccolo trucco, servendovi di un cucchiaio... curiosi? Andiamo avanti. 

Cosa vi serve:

Per la massa:

  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 150 g di granella di nocciole
  • 130 g di farina
  • 60 g di cacao in polvere
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 presa di sale

Per il ripieno:

  • 500 g di formaggio fresco
  • 200 g di panna
  • 125 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di marmellata di fragole
  • 500 g di fragole

Come procedere:

  1. In una ciotola unire tutti gli ingredienti per la massa e mescolarli con le fruste fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo. Trasferire quindi il tutto in una teglia da forno, livellare accuratamente la superficie e infornare. Cuocere a 170 °C per 35 minuti.
  2. Nel frattempo preparare la crema per il ripieno: mescolare insieme il mascarpone, il formaggio fresco, la panna e lo zucchero. 
  3. Appena la torta sarà pronta, sollevate la superficie con un cucchiaio, andando a creare un incavo e tenendo da parte i pezzi di torta che andrete a rimuovere. Nel centro dell'incavo ottenuto, distribuite prima la marmellata di fragole, quindi adagiate le fragole fresche e infine ricoprite con la crema al mascarpone. Uniformate la superficie e infine ottenete la copertura sbriciolando la torta precedentemente messa da parte, in modo da ottenere una granella fine sopra la crema bianca.
  4. Affettate e servite! 

Decorativa, ottima al gusto, fresca... cosa si può desiderare di più? Provate questa torta e fateci sapere. Noi siamo impegnati a finire l'ultima fetta...

Commenti

Scelti per voi