Una specialità della cucina messicana: il gelato fatto in casa con more di gelso e albicocche!

Le prelibatezze fredde sono solo per l'estate? Ma neanche per sogno! Il congelatore è fatto apposta per riservarci delle dolci sorprese in qualsiasi momento dell'anno! Se però anche voi siete stanchi del solito gelato al cioccolato, alla fragola, o alla vaniglia - provate queste bombe di gusto: un dolce veloce direttamente dalla cucina messicana! Niente paura, non si tratta di nulla di piccante ma di un gelato fatto in casa delizioso ma leggero, grazie alle note fruttate delle albicocche e delle more di gelso: le paletas.

Cosa vi serve (per 6 porzioni):

Per le paletas:

  • 400 g di panna
  • 200 g cioccolata bianca tritata finemente
  • 100 g di albicocche a pezzetti
  • 100 g di more di gelso a pezzetti
  • 150 g di albicocche tagliate a metà
  • 150 g di more di gelso intere
  • Rum q.b. 

Inoltre vi servono:

  • 6 bicchieri di plastica da 0,2 ml
  • 6 bicchierini da shot
  • 6 cucchiai monouso in legno

Come funziona:

1.) Anzitutto scaldate la panna in una pentola. Non appena raggiunta l'ebollizione, aggiungete il cioccolato bianco e lasciatelo sciogliere nella panna, continuando a mescolare. Poi togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare la crema.

Dopodiché versate la crema al cioccolato bianco in una ciotola e montatela con un frullino. 

2.) Mettete le albicocche e le more di gelso a pezzi in due ciotole separate e versateci sopra la crema uniformemente. Quindi mescolate con cura la frutta nella crema di entrambe le ciotole.

3.) Adesso riempite i 2/3 di tre bicchieri con la crema di albicocche. Ripetete il procedimento con la crema di more di gelso in altri 3 bicchieri. Ora infilate un bicchierino da shot nella crema di ogni bicchiere fino a quando non è completamente avvolto - ma non riempito - dalla crema.

Quindi mettete i bicchieri di plastica in congelatore per 2 ore.

4.) Ora mettete le albicocche a metà e le more di gelso intere in due ciotole separate. Aggiungete un goccio di rum in entrambe e poi passate la frutta con un frullatore a immersione.

5.) Ora tornano in gioco i bicchieri di plastica che avete riempito in precedenza: toglieteli dal congelatore e sfilate da essi tutti i bicchierini da shot.

Versate quindi nelle cavità che si sono create la rispettiva purea di frutta e poi riempite fino all'orlo tutti i bicchieri di plastica con la crema di albicocche o di more di gelso rimasta.

Poi infilate un cucchiaio di legno monouso in ogni bicchiere fino a metà piò meno e rimettete le paletas in congelatore per 2 ore.

Servite questa perla della cucina messicana ai vostri ospiti come dessert leggero di fine pasto o anche come merenda. Andranno tutti matti per questo dolce veloce che altro non è che un gelato fatto in casa. Ovviamente potete divertirvi a sperimentare tutte le combinazioni fruttate che preferite.

Commenti

Scelti per voi