Un lecca-lecca che puoi mordere: è fatto di pizza!

"Non mordere il lecca-lecca! Ti romperai i denti!"... Forse in molti ricordano questo avvertimento dei genitori, e forse qualcuno lo ha anche ripetuto ai propri figli, una volta cresciuto. Ma adesso c'è una ricetta che, al contrario, impone assolutamente di mordere il lecca-lecca! Anzi, non si potrebbe fare diversamente... Siete curiosi? Date un'occhiata alla ricetta che vi proponiamo oggi! 

Cosa vi serve (per circa 15 lecca-lecca):

  • Massa per pizza
  • Salsa di pomodoro
  • Origano
  • Mozzarella
  • Salame

Come procedere:

  1. Stendere la pasta per pizza, quindi cospargere la superficie uniformemente con la salsa di pomodoro. Aggiungere anche l'origano. Quindi distribuire la mozzarella (come per comporre una margherita), poi le fette di salame, creando delle file ordinate fino all'esaurimento degli ingredienti.
  2. A questo punto arrotolare la massa premendo bene all'interno gli ingredienti e, una volta ottenuto un rotolo, tagliarlo in pezzi di uguale grandezza per ottenere delle "girelle". Posizionarle ora su una teglia e cuocere in forno per 12 minuti a 200°.
  3. Una volta sfornate, infilarvi una cannuccia colorata o uno stecco di legno decorativo.  

Naturalmente, potete sempre evitare di creare i vostri lecca-lecca e servire la pizza direttamente sotto forma di rustici. Tuttavia, siamo certi che sopratutto i bambini apprezzeranno questa idea, capace di portare un tocco di originalità in tavola, anche durante una festa. Buon appetito! 

Commenti

Scelti per voi