Un piatto dal gusto orientale: pollo in salsa asiatica.

A chi non capita di sognare paesi remoti e lontani dell'Oriente, come la Cina, ad esempio, con la Grande Muraglia e i suoi panda giganti? Una cultura lontana e molto differente dalla nostra - eppure, proprio per questo, ricca di fascino. Oggi vi offriamo la possibilità di portare un piccolo pezzo di Oriente sulla vostra tavola, con una ricetta semplice e gustosa, al profumo dell'Asia. Ma... attenzione! Dopo questo piatto il desiderio di un grande viaggio si farà ancora più forte...

Cosa vi serve:

  • 300 g di riso
  • 360 ml di acqua
  • 15 g di zenzero tagliato in striscioline
  • 2 cucchiaini di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di olio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 petti di pollo
  • 1 porro

Per le salse:

  • 70 ml di salsa di soia
  • 50 ml di miele sciolto
  • 100 ml di salsa agrodolce
  • Succo di limone
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 30 g di porro in rondelle
  • 50 g di zenzero tritato
  • 10 g di zucchero

Come procedere:

  1. Sciacquare il riso sotto l'acqua fredda, quindi metterlo in una padella. Aggiungere l'acqua, lo zenzero, il brodo vegetale, la salsa di soia, l'olio e il sale. Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti, quindi aggiungere i petti di pollo e il porro. Coprire la padella con il coperchio e lasciar cuocere a fuoco lento il tutto per 14 minuti. Togliere dal fuoco. 
  2. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle salse. Per la prima mescolate 50 ml di salsa di soia con 50 ml di miele. La seconda, invece, sarà ottenuta mescolando la salsa agrodolce con il succo di limone. Quindi realizzate la terza, mescolando la salsa di soia con l'olio di sesamo, la cipolla, lo zenzero e lo zucchero.

Servite questo pollo accompagnandolo anche con del riso bianco croccante, e vedrete che bontà! Le tre salse sono una più gustosa dell'altra e i vostri sensi saranno immediatamente rapiti dal fascino misterioso dell'Oriente. Buon viaggio... ops, volevo dire appetito!

Commenti

Scelti per voi