16 fette di pancarrè e 4 ciotole in vetro: la quiche lorraine che fa invidia ai francesi!

Preparare una quiche lorraine, la celebre torta salata simile allo sformato di verdure, di solito richiede molto lavoro. La ricetta di questa "Quiche Madame" invece, è così semplice che tutti possono prepararsi la specialità francese in men che non si dica, basta munirsi di semplice pancarrè, il soffice pane in cassetta, e alcune ciotole in vetro.

Cosa vi serve:

  • 16 fette di pancarrè senza il bordo
  • 500 ml di panna
  • 200 g di prosciutto cotto a dadini
  • 200 g di mozzarella per pizza
  • 5 uova
  • Sale
  • Pepe

Per il ripieno:

  • 4 uova

Come procedere:

1.) Mettere in una scodella la mozzarella per pizza, il prosciutto cotto a dadini, la panna e le 5 uova. Aggiungete sale e pepe e mescolate gli ingredienti.

2.) Ora togliete il bordo a tutte e 16 le fette di pane in cassetta e posizionatele leggermente sovrapposte a formare un quadrato di 4 x 4 davanti a voi sul piano di lavoro. Poi appiattite la base delle fette di pane con un matterello.

3.) Mettete una teglia per quiche capovolta sulla base formata dalle fette di pancarrè. Ora ritagliate il pancarrè con una rotella tagliapizza o un coltello affilato lasciando un bordo di 1-1,5 cm dalla teglia. Poi rigirate la teglia insieme al pane e esercitate nuovamente una pressione sul pane in cassetta in modo che aderisca bene alla teglia.

4.) Versate ora la miscela di uovo e prosciutto sul pancarrè e premete 4 ciotole in vetro (attenzione: le ciotole devono essere resistenti al calore!) nell'impasto ancora liquido. Infornate a 160 °C per 25 minuti.

5.) Al termine della cottura togliete la quiche lorraine dal forno e rimuovete le 4 ciotole in vetro. Ora riempite ogni conca che si è creata durante la cottura con un uovo crudo. Dopodiché infornate nuovamente il tutto a 180 °C per 10 minuti.

Ecco fatto: la vostra alternativa alla torta salata e allo sformato di verdure è pronta! Ora potete godervi la vostra "Quiche Lorraine Madame" da soli o in compagnia, ma a vostro rischio perché sparirà in men che non si dica. Buon appetito! 

Commenti

Scelti per voi