3 ravioli fatti in casa con il pane in cassetta

 

I ravioli fatti in casa sono uno dei tipi di pasta fresca più amati dagli italiani, forse perché con il ripieno per ravioli ci si può sbizzarrire. Le nostre 3 versioni, oltre ad avere 3 diversi ripieni, invece che con la pasta all'uovo sono fatti con le fette di pane in cassetta. Assolutamente da provare!

1.) Ripieno per ravioli Hawaii

Cosa vi serve:

  • 15 fette di pane in cassetta (senza i bordi)
  • 2 fette di prosciutto cotto (tagliate a piccole strisce)
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 1 fetta di ananas in scatola (tagliato in 15 pezzettini)
  • 1 uovo
  • Burro fuso
  • Salsa olandese e prezzemolo fresco per decorazione

Come procedere:

1.1) Posizionate 5 fette di pane in cassetta unite l'una accanto all'altra e appiattitele con un matterello.

Suggerimento: se bagnate il matterello con l'acqua, le fette di pancarrè si uniscono più facilmente. Seguite lo stesso procedimento altre due volte.

1.2) Tagliate il prosciutto cotto a strisce e mettetene un po' su ogni fetta di pane in cassetta, grattugiate del formaggio e aggiungete un piccolo pezzo di ananas.

1.3) Spalmate l'uovo sbattuto ai bordi di ogni fetta e piegate le strisce su se stesse, per formare dei rotoli.

1.4) Con una rotella tagliapizza tagliate ciascun rotolo in 5 pezzi, per un totale di 15 pezzi.

1.5) Premete con una forchetta ai 3 lati per sigillare il ripieno per ravioli.

1.6) Spalmate il burro fuso sui ravioli fatti in casa di pancarrè, metteteli su una teglia ricoperta di carta da forno e fateli cuocere per 15 minuti a 180 °C in forno ventilato. Servite gli originali ravioli fatti in casa con salsa olandese e prezzemolo fresco.

2.) Ravioli fatti in casa con pomodoro e mozzarella

Cosa vi serve:

  • 15 fette di pancarrè (senza i bordi)
  • 1 uovo
  • 15 fette di pomodori pachino
  • 15 mozzarelline
  • 15 foglie di basilico
  • Burro fuso
  • Salsa di pomodoro e parmigiano reggiano grattugiato

Come procedere:

2.1) Posizionate tre strisce ciascuna composta da 5 fette di pane in cassetta unite tra loro e appiattitele con un matterello. Su ogni fetta mettete un pomodoro pachino, una mozzarellina e una foglia di basilico.

2.2) Spalmate i bordi di ciascuna fetta con l'uovo sbattuto e piegate le strisce su se stesse per formare dei rotoli. Tagliate ogni rotolo in 5 pezzi e premete con una forchetta sui bordi di ognuno dei ravioli fatta in casa. Mettete i ravioli su una teglia ricoperta con carta da forno e fate cuocere per 15 minuti a 180 °C in forno ventilato. Servite i ravioli di pancarrè con mozzarella e pomodoro semplicemente con passata di pomodoro e una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

3.) Ravioli di ricotta e pinoli

Cosa vi serve:

  • 15 fette di pancarrè (senza i bordi)
  • 1 uovo
  • 100 g di ricotta (insaporita con sale e pepe)
  • 15 olive nere
  • Pinoli tostati
  • Burro fuso
  • Pesto e parmigiano reggiano grattugiato

Come procedere:

3.1) Seguite per le 15 fette di pane in cassetta lo stesso procedimento descritto nei punti 1.1 e 2.1.

3.2) Su ogni fetta mettete un po' di ricotta, pinoli e un'oliva nera.

3.3) Spalmate i bordi delle fette con l'uovo sbattuto, piegate le strisce su se stesse per formare dei rotoli. Tagliate i rotoli ottenuti in 5 pezzi e premete una forchetta sui bordi di ciascun raviolo. Spalmate il burro fuso sui ravioli di ricotta, metteteli su una teglia ricoperta con carta da forno e fate cuocere per 15 minuti a 180 °C in forno ventilato. Servite i ravioli di ricotta con pesto e una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Non avevate mai cucinato dei ravioli fatti in casa al forno vero? Ovviamente il pancarrè può essere anche a base di farina integrale o altre farine.

Volete scoprire altre idee creative con il pancarrè? Ecco la ricetta degli involtini di pancarrè del video bonus.

Commenti

Scelti per voi