Pierogi con marmellata di lamponi e crema alla vaniglia, primo piatto o dessert?

I primi piatti sono sempre i più gustosi, ma cosa ne pensate delle ricette dolci come primo piatto? In questa ricetta vi proponiamo una variante dolce di uno dei primi piatti più famosi della tradizione polacca, i pieroghi o pierogi, ovvero ravioli ripieni di lamponi e ricoperti da crema alla vaniglia. Il risultato? Strepitoso!

Cosa vi serve:

Per l'impasto dei ravioli fatti in casa:

  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino d'olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • 100 ml di acqua calda

Per il ripieno dei ravioli fatti in casa:

  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 300 g di lamponi
  • Succo di metà limone

Per la crema alla vaniglia:

  • 30 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 500 ml di latte
  • 15 g di amido di mais
  • 2 albumi
  • 1 presa di sale

Come procedere:

1.) Impastate la farina con l'uovo, l'olio, il sale e l'acqua. Coprite l'impasto e lasciatelo riposare per 15 minuti. Stendetelo su una superficie ricoperta di farina e, aiutandovi con il fondo di un bicchiere, formate dei cerchi nell'impasto.

2.) Mentre l'impasto dei ravioli fatti in casa riposa, potete già preparare il ripieno. Caramellate lo zucchero di canna, aggiungete i lamponi e il succo di limone. Fate raffreddare la marmellata di lamponi.

3.) Con un cucchiaino, mettete un po' di miscela al centro di ogni cerchio dell'impasto.

4.) Chiudete i cerchi piegandoli su loro stessi e premete sui bordi.

5.) Fate cuocere l'acqua in una pentola, aggiungendo un cucchiaio di sale e uno di zucchero, poi immergete i ravioli fatti in casa e fateli cuocere per 3-5 minuti. Quando galleggiano sulla superficie dell'acqua significa che sono pronti.

6.) Infine dovete preparare la crema alla vaniglia. Mettete lo zucchero e una bacca di vaniglia in una pentola e versateci la metà del latte. Mescolate il latte rimanente con l'amido di mais, prima di versarlo nella pentola. Poi aggiungete gli albumi e il sale e fate cuocere la crema alla vaniglia per 1-2 minuti a fuoco basso, senza mai smettere di mescolare.

7.) Rimuovete la bacca di vaniglia, prima di versare la crema alla vaniglia sui pierogi e gustarvi questo delizioso esempio di primi piatti dolci.

Questi ravioli ripieni tipici della tradizione culinaria polacca possono essere consumati sia come primi piatti che dessert, in base al tipo di ripieno che preferite. Se preferite il salato, potete riempire i pierogi con carne macinata, verdure di stagione o formaggi, mentre per i golosi di ricette dolci, con lamponi, fragole o fichi. Provate la nostra versione con un cuore di lamponi e crema alla vaniglia, non ve ne pentirete!

Non riuscite a resistere alle ricette dolci? Date un'occhiata alla ricetta di questo raviolo dolce ripieno di prugne.

Commenti

Scelti per voi